LOCARNO
04.01.2019 - 17:000

Locarno On Ice, la 14esima edizione chiude con la Befana

Sabato, in collaborazione con la Federazione Svizzera dei Sordi, l’intera giornata sarà dedicata alla lingua dei segni

LOCARNO - La 14a edizione di Locarno On Ice si conclude domenica con una giornata tutta dedicata alla Befana. Sabato, in collaborazione con la Federazione Svizzera dei Sordi, Locarno On Ice dedica un’intera giornata alla lingua dei segni.

Sabato, in collaborazione con la Federazione Svizzera dei Sordi, uno degli igloo di Locarno on ice si trasformerà nel “Cafè des signes” dove a servire sono persone sorde che insegnano ai loro clienti come ordinare un caffè o un’altra bibita tramite la lingua dei segni. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 15, gli avventori potranno inoltre seguire un vero e proprio corso base della lingua dei segni. Seguirà alle 15, sempre in quest’ambito, uno spettacolo di “Maurizio e la pallina rossa”. Maurizio è un artista sordo che si esprime nella lingua dei segni. Il suo motto è: “Non sento, non importa! Si può capirsi bene anche senza parole e lasciare tutti voi a bocca aperta!”.

La sera alle 21.30, saliranno sul palco gli Ethica per l’ultimo concerto live di questa stagione di Locarno On Ice. Lo spettacolo degli Ethica è un viaggio a ritroso nel tempo verso il Rock'n Roll delle origini. La band ticinese dei fratelli Buvoli è sulla scena da oltre 25 anni e può contare sulla voce della 24enne Christel Balzano, che interpreta con bravura i brani più rappresentativi dell’l'era della spensieratezza: quella del Rock’n’Roll degli anni Cinquanta e Sessanta. Christel sarà accompagnata da Teo Buvoli alla chitarra, Simone Buvoli al piano elettrico, Aris Pellandini al basso e Mauro Pesenti alla batteria.

La domenica, ultima giornata di questa 14a edizione di Locarno On Ice, sarà tutta dedicata alla Befana, la folcloristica vecchietta che, secondo la nostra tradizione tutta latina, arriva nelle case nella notte tra il 5 e il 6 gennaio volando su una logora scopa, per riempire le calze appositamente appese sul camino o vicino a una finestra di dolci e giocattoli destinati a tutti quei bambini che durante l'anno si sono comportati bene. A partire dalle 10 la Befana si farà immortalare con i bimbi da un fotografo professionista e le foto si potranno poi ritirare al negozio Foto Garbani in Piazza Stazione 9 a Locarno. La prima fotografia sarà gratuita. In serata, alle 18 si lancerà sulla pista di ghiaccio un intero nugolo di Befane per un vero e proprio “Balletto delle Befane” a mo’ di finale di questa stagione di Locarno On Ice. Quest’ultima performance sarà eseguita dalle agili ragazze del Club Pattinaggio Ascona, che per l’occasione saranno travestite da Befane.

Terminato il balletto, la pista sarà ancora a disposizione del pubblico per un’ultima serata all’insegna del pattinaggio prima che Locarno On Ice 2018-2019 chiuderà definitivamente i battenti alle ore 23.00.

Potrebbe interessarti anche
Tags
on
on ice
locarno on ice
locarno on
ice
locarno
befana
segni
lingua segni
lingua
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-21 03:00:46 | 91.208.130.87