BELLINZONA
15.05.2014 - 07:300
Aggiornamento : 24.11.2014 - 05:08

Li ha voluti anche Clapton, arrivano i "The Blackberry Brandies"

L'appuntamento è per sabato 17 maggio alla Birreria Bavarese

BELLINZONA - Dopo 8 concerti all'insegna del blues nelle sue più svariate forme, Coopaso propone, nell'ambito delle Bellinzona Blues Sessions, un concerto che esula un po' dai classici canoni del blues.

 

Si tratta di una prima ticinese per il gruppo proveniente da Basilea e che proprio Mr Eric Clapton in persona, ha voluto come band opening alla sua esibizione alle Balois Session 2013. Un viaggio sonoro che ripercorre le strade del southern rock con deviazioni nel folk e nel country.

 

L'appuntamento è per sabato 17 maggio alla Birreria Bavarese di Bellinzona con "The Blackberry Brandies" (dalle 21:30 alle 00:30, entrata a 10 franchi).

 

Il gruppo - Il blues si sa, è la radice di molti generi musicali, e I Blackberry Brandies rappresentano sicuramente una delle moderne evoluzioni. Al primo ascolto si potrebbe pensare che il genere proposto non abbia nulla di che spartire con la musica afroamericana, ma le radici sono ben presenti nelle sonorità che richiamano quelle tipiche del Delta fino a espandersi nei diversi generi della cultura musicale del Nord America: roots, folk, pop, rock, country, e Americana. I Blackberry Brandies sono un gruppo originario di Basilea che ruotano attorno ai due fondatori Bettina Schelker (ex campionessa svizzera di boxe, muusicista, attivista politica e self-made woman) e Thomas Baumgartner (attivo sulla scena rock'n'roll e hard rock europea da oltre 20 anni e produttore musicale) e formato da musicisti con alle spalle anni di concerti nei 5 continenti (alla batteria troviamo Marco Caco Brander, batterista dei More Experience di Marcel Aeby)! Le sonorità della loro musica rimandano a un mix di Tracy Chapman,Lynyrd Skynyrd, Annie Lennox...

 

Attualmente il gruppo è considerato una delle più promettenti realtà del panorama musicale svizzero, tanto è vero che Mr. Eric Clapton li ha voluti lui stesso come opener band durante I suoi concerti alle Baloise Sessions 2013!

 

Durante i mesi di marzo e aprile sono stati in tour negli Stati Uniti, a presentare il loro ultimo lavoro discografico “Love…and the gun”! che avremo il piacere di ascoltare anche a Bellinzona. Una piccola pausa dalle classici 12 battute del blues per addentrarci in un territorio ricco di stili e influenze musicali che sapranno sicuramente appassionare e sorprendere il pubblico presente anche grazie all'alta qualità della musica proposta e alla bravura di ogni singolo musicista. Una serata fuori dai soliti schemi ma che vale veramente la pena di venire ad ascoltare.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-19 14:53:43 | 91.208.130.85