ULTIME NOTIZIE Agenda
LOCARNO
2 ore
ll grande sonno del CISA inizia con “Nosferatu” musicato dai Niton
La rassegna cinematografica locarnese al Palacinema parte questo mercoledì ore 20.30 nel segno dell'horror
LUGANO
7 ore
Oltre agli IMPROfilm arrivano gli IMPROremake
Giovedì 21 gennaio la particolare rassegna cinematografica arriva allo Studio Foce
BELLINZONA
13 ore
"Rosa, il caso Vercesi" e "Il dolore" a teatro
Doppio appuntamento questa settimana al Teatro Sociale di Bellinzona
MESOCCO
1 gior
Il Carnevale Scturligant è pronto a partire
Il debutto è in programma mercoledì, domenica il corteo mascherato e la sfilata delle Guggen
VIDEO
LUGANO
1 gior
Angela Finocchiaro reinventa Teseo al Palazzo dei Congressi
Questo 25 gennaio con il suo molto apprezzato "Ho perso il filo" che rivisita in chiave comica il mito greco
LUGANO
1 gior
Jeff Parker and the New Breed stasera allo Studio Foce
Appuntamento con uno dei più versatili e innovativi musicisti della scena alternativa contemporanea
CHIASSO
2 gior
Con Paolo Fresu è subito "Tempo di Chet"
Un grande della tromba ne omaggia un altro sabato 25 gennaio al Cinema Teatro
LUGANO
3 gior
Che ne dite di due giorni a tutto punk?
Arriverà presto un nuovo festival musicale, mentre da ora è già disponibile una birra a tema
LUGANO
3 gior
"Danze invisibili - L'orecchio che danza" è al LAC
L'installazione di Lorena Dozio è oggi e domani al Teatrostudio
LUGANO
4 gior
Tutti i volti di Palco ai Giovani
Soprattutto La Quairmesse alla fine di maggio, ma anche i saggi scolastici, Locals e Open Mic
AGENDONE
4 gior
Un ultimo tuffo in Van Gogh e i cani che sfrecciano sulla neve
Questi e molti altri appuntamenti vi aspettano nel fine settimana
LUGANO
4 gior
Under Changeover questa sera al Teatro Foce
Un tuffo tra minimale ed elettronica con il progetto del musicista ticinese Adriano Iiriti, le visuals di Ajm e l'apertura di UFO Over
LUGANO
4 gior
Niccolò Fabi è sold out? Nessun problema: c'è una seconda data
Aperta la prevendita per un nuovo concerto, in programma il 2 aprile allo Studio Foce
RIAZZINO
4 gior
Il Carnevale del Vanilla (prima della pausa)
Sabato 18 gennaio è in programma l'evento di chiusura della prima parte della stagione
GORDOLA
5 gior
La corale Santa Cecilia offre un concerto strumentale
Appuntamento sabato 18 gennaio nella chiesa di Sant'Antonio Abate
AGNO
5 gior
Il Temus Club si tinge di trance (ma anche di... Jova)
Fine settimana poliedrico nel locale malcantonese con la serata Insomnia e il concerto dei Jovanotte
LUGANO
5 gior
Storie di donne messe a nudo al Teatro Foce
Tre protagoniste controcorrente nello spettacolo in scena sabato e domenica per la rassegna Home
LUGANO
5 gior
Ultimi giorni per visitare "Van Gogh Alive - The Experience"
La mostra dei record rimarrà a Lugano fino a domenica
LUGANO
21.08.2012 - 10:410
Aggiornamento : 15.11.2014 - 02:38

Musica, danza e teatro al Estiva Lugano

ME 22.08
18:30, Giardino Dicastero Giovani ed Eventi, Villa Carmine, via Trevano 55, Lugano
Requiem para una tierra perdida
(Requiem per una terra persa)
Con Violeta Luna

Requiem è un intervento performativo a modo di rituale per ricordare le migliaia di morti caduti nella chiamata “guerra contro il “narco-traffico” operata dal governo centrale messicano. Requiem è un tentativo, attraverso l’espressione performativa, di aprire con il bisturi del medico forense il discorso stesso della violenza da parte di un potere travestito da difesa della “sicurezza nazionale”.

VE 24.08
21:00, Rivetta Tell
℗ Metrò Club
DANZA
Alma latina
Serata di balli latino americani

È la volta di Hayri Baraner, ballerino e insegnante di salsa a tenerci compagnia assieme alla musica di DJ Leito. Il gruppo “The Morenay Style” e Debby Alberti, animeranno e faranno ballare e divertire il pubblico presente! Divertimento quindi garantito!

VE 24.08
21:00, Piazza Manzoni
℗ Centro Esposizioni, MAC 5
TEATRO DI STRADA
Il draaago
Teatro dei Venti (Modena)

Un Drago, una piccola città in balìa del suo potere, vittime, complici e un Cavaliere sconosciuto che prova a sconfiggerlo. La più classica sfida tra il Cavaliere e il Drago è il pretesto per uno spettacolo che meraviglia i bambini e fa sognare i grandi. Le atmosfere dell’opera originale di Evgenij Schwarz, fiabesche ed infernali allo stesso tempo, prendono vita attraverso l’utilizzo delle tecniche del teatro di strada: trampoli, bastoni infuocati, 7 maschere giganti, sputafuoco, macchine teatrali, un drago alto 5 metri, cavalli rachitici e altre scenografie mobili.
In scena 8 attori e 1 musicista.
Spettacolo per tutte le età.

VE 24.08
21:30, Parco Ciani
℗ Teatro Foce
MUSICA
Juan Pino & Quemando Palabras

Quemando Palabras è un collettivo poetico-musicale guidato dal percussionista e cantante svizzero-ecuadoriano Juan Pino. Mescola il folk cantautorale sudamericano ad un approccio moderno che include hip hop, jazz ed elettronica. Il disco di debutto “Mama America” (2010) è stato nominato migliore lavoro di nuovo folk dalla “Radio Nazionale” dell’Ecuador.

con Juan Pino (Svizzera, Ecuador), voce, chitarra, percussioni, samples; Ivan Pino (Ecuador), rap, percussioni; Søren Pendrup (Danimarca), sax, fiati, percussioni; José Pino (Ecuador), chitarra, voce; Tiziano Tomasetti (Svizzera), basso; Alex Opazo (Cile), percussioni

SA 25.08
20:30, Gradinata Villa Ciani
℗ ex-Macello Pubblico
NARRAZIONE
Raccontami un mito
Con Cristina Zamboni

Il percorso di incontri nasce dall’esigenza di far conoscere o riscoprire a grandi e piccini, la forza e la bellezza dei racconti mitologici. Racconti capaci di esprimere con forza poetica e fantastica, desideri, paure, aspetti della condizione umana, vivi in ogni tempo e che sono alla radice della nostra cultura. Sei incontri, in forma di narrazione, dedicati ai bambini ma anche a tutti gli amanti della mitologia, che da sempre produce un effetto di magia e incanto a tutte le età.

Per tutti, adulti e bambini.

SA 25.08
21:00, Parco Ciani
℗ Teatro Foce
TEATRO E MUSICA
Modì
Musica(l) per anime a colori
Scritto e diretto da Gipo Gurrado.

Raccontare la storia di Amedeo Modigliani vuol dire raccontare la storia di chi cerca di vivere d’arte, negli anni Dieci del XX secolo in una grande metropoli. Attraverso una partitura musicale continua emerge la storia di Modigliani, del primo artista geniale e maledetto del Novecento. Così struggente, crudele e poetica, rappresenta la possibilità di descrivere cosa si nasconda dietro l’urgenza, dietro la necessità di fare arte a tutti i costi.

SA 25.08
21:30, Piazza Manzoni
℗ Metrò Club
MUSICA
Capital Strokes

Il progetto vede ben 11 musicisti su uno stesso palco, tutti uniti da una sola passione: il FUNK! Per la prima volta tutto il funk più puro ed energico degli anni ‘70 in un unico grande show-omaggio a mostri sacri come Tower of Power, Jackson 5, Parliament, Earth Wind & Fire, Stevie Wonder e molti altri. Rimarrete stupiti dalla carica dei brani originali dei Capital Strokes… stare fermi e non saltare scatenati a tempo è praticamente impossibile.

con Gianluca Palmieri (batteria), Randy Roberts (voce), Anna Fondi (voce), Emanuele Jorma Gaspari (chitarra, voce), Guerino Rondolone (basso), Emiliano Pari (tastiere, voci), Matteo "Skukkia" Vagnarelli (trombone, fiati), Mario Caporilli (tromba), Duilio Ingrosso (sassofoni), Simone Alessandrini (sassofoni), Simone Talone (percussioni).

SA 25.08
22:00, Rivetta Tell
℗ Metrò Club
MUSICA
Vermillion rouge

Trio rock’n’roll ticinese nato nel 2005 da giovani accomunati da un amore per la musica intesa non come unilaterale ma più ampia rispetto alla semplice performance. I tre hanno ormai assemblato un ampio repertorio proprio, arricchito spesso e volentieri da cover riarrangiate, in modo da dare prospettiva all’esperienza Vermillion Rouge. Hanno suonato a diverse manifestazioni e concerti in tutta la Svizzera (Zurigo, Losanna), arrivando alle finali del Rock Highway contest a Zurigo (2011).

con Andrea Bignasca (chitarra, voce), Luca Tonellotto (batteria), Alberto Paganini (basso)

DO 26.08
11:00, Parco Ciani
℗ Teatro Foce
MUSICA - MATINÉE
L’arte del violoncello
con Christian Bellisario e gli allievi della masterclass

Una viaggio nella musica per violoncello. Sul palco del Parco Ciani giovani violoncellisti, al termine dalla Masterclass di Christian Bellisario, “L’arte del violoncello”, appuntamento luganese estivo ormai abituale organizzato da The Niccolò Paganini Legaci, Performance High School, interpreteranno brani importanti di diverse epoche del repertorio violoncellistico, come la stupenda Sonata Arpeggione composta da F. Schubert nel 1824. Li accompagnerà il pianoforte di Manana Jangavadze.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-21 19:37:36 | 91.208.130.89