OSI
Avi Avital è il protagonista del doppio concerto di OSI in Auditorio.
LUGANO / BELLINZONA
22.01.2020 - 17:000
Aggiornamento : 24.01.2020 - 10:18

Avi Avital e Sua Maestà il mandolino

Prosegue, giovedì e venerdì, la mini rassegna OSI in Auditorio

LUGANO - Prosegue la mini rassegna OSI in Auditorio.

Doppio appuntamento molto atteso questa settimana con l’Orchestra della Svizzera italiana, sotto la direzione del mandolinista israeliano Avi Avital, giovedì 23 gennaio alle 20.30 presso l’Auditorio Stelio Molo della RSI e venerdì 24 gennaio alle 20.30 in replica presso la Chiesa di San Biagio a Bellinzona. Quest’ultimo concerto è prodotto dalla Città di Bellinzona, in collaborazione con la Parrocchia di Ravecchia.

Avi Avital si esibirà nella doppia veste di direttore e solista, nella ormai consueta formula del Play&Conduct. Protagonista è uno strumento molto popolare ma poco praticato nelle grandi sale da concerto, il mandolino. Il solista Avi Avital ha portato con successo il suo strumento in svariate combinazioni: elaborando musiche di grandi autori antichi (a Lugano eseguirà concerti di Antonio Vivaldi e J. S. Bach), trascrivendo musiche popolari (le danze popolari rumene di Bartók e le miniature su canti georgiani di Sulkhan Tsintsadze), commissionando nuovi concerti, come quello del connazionale Avner Dorman.

«In una delle conversazioni con Dorman prima di scrivere il pezzo - precisa Avital - abbiamo parlato di ciò che il mandolino significava per lui: Barocco e Medio Oriente, Vivaldi e il Brasile, melodie russe e film italiani. Dorman è riuscito a mescolare tutto, usando tecniche che non sapevo fossero possibili per il mandolino. Mi ha fatto scoprire suoni nuovi dello strumento che avevo tenuto in mano per gran parte della mia vita!» Avital avrà la possibilità di duettare con Duilio Galfetti, violinista dell’OSI con un non comune talento virtuosistico per il mandolino.

Prevendita in corso online e offline.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 05:46:38 | 91.208.130.89