Tipress
CANTONE
10.01.2020 - 12:000

L'Oratorio di Natale di Bach risuona al LAC

L'opera più ambiziosa e imponente del compositore tedesco sarà interpretata da I Barocchisti e dal Coro della Radiotelevisione svizzera

LUGANO - L'Oratorio di Natale, o Weihnachts-Oratorium: è l'opera di Bach che, domenica dalle 15, risuonerà nella sala teatro del LAC di Lugano interpretata da I Barocchisti e dal Coro della Radiotelevisione svizzera, diretti da Diego Fasolis.

Considerata la più ambiziosa, imponente e complessa architettura musicale di tutta la produzione del compositore tedesco, Oratorio di Natale si colloca tra i suoi massimi capolavori religiosi, come la Passione secondo San Matteo, la Messa in si minore e il gioioso Magnificat. Bach la scrisse a Lipsia, dove trascorse i suoi ultimi ventisette anni di vita come direttore e maestro del coro della scuola di San Tommaso.  

Domenica 12 gennaio nella Sala Teatro del LAC. Ore 15 I parte, ore 17 II parte. Per ulteriori informazioni e biglietti: biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 15:35:12 | 91.208.130.85