FABIAN VON UNVERTH
Sabato 30 novembre Sandro Schneebeli e Max Pizio propongono i loro "Suoni al buio".
LUGANO
27.11.2019 - 06:000

Tre appuntamenti con "Suoni al buio"

Sabato si parte con i più piccoli e poi si apre lo Studio Foce a tutti

LUGANO - Sabato 30 novembre Sandro Schneebeli e Max Pizio tornano allo Studio Foce con "Suoni al buio", il loro viaggio musicale in una sala senza la minima luce.

Per i due musicisti si tratta del settimo tour e 240 concerti all'attivo in Svizzera, Germania, India, Egitto e Svezia. Che cosa è "Suoni al buio"? In un ambiente completamente buio, appositamente curato e preparato, è possibile sentire soprattutto suoni, rumori, profumi, voci e musica con grande trasporto emotivo. Il duo ha accordato tutti gli strumenti a 432 Hertz. La musica a 432 Hz ha un effetto notevolmente rilassante e curativo. Apre il cuore. 

Ma come fanno i visitatori a trovare il loro posto al buio? «Fidatevi ciecamente e lasciatevi ispirare» consigliano Schneebeli e Pizio.

Il primo appuntamento è con i "Suoni al Buio Family", dove i bambini di età superiore ai cinque anni possono ascoltare e sperimentare con i loro genitori, una nuova esperienza sensoriale a 360°, poiché i due musicisti raccontano loro una storia...

Apertura porte 30 minuti prima del concerto. Prenotazione obbligatoria, posti limitati. Prevendita online su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 17:04:10 | 91.208.130.87