Domani sera si apre il Festival Chitarre dal mondo.
ULTIME NOTIZIE Agenda
BELLINZONA
12 ore
Con Castellinaria 32 il cinema ritorna giovane
Il festival bellinzonese riaccenderà i riflettori questa domenica 16 novembre fra i temi: i diritti dell'infanzia, l'ambiente e la condizione femminile
LUGANO
19 ore
Calcutta dal vivo a Lugano: mancano solo due settimane
E c'è ancora qualche biglietto per quello che è senza dubbio uno dei concerti da non perdere in questo 2019
FOTO
CHIASSO
23 ore
Avete qualcosa da buttare fuori? Fatevi avanti!
Chiunque voglia dare il proprio contributo artistico può partecipare alla serata Open Mic in programma sabato 16 novembre al Murrayfield Pub
FOTO
CANTONE
1 gior
Una settimana ricca d'appuntamenti per LuganoInScena
Quella dal 19 al 24 novembre, fra commedie (local e grottesche), musica di un grande suonata da una grande band e una fiaba per grandi e piccini
AGENDONE
2 gior
Qualche idea per il fine settimana
Consultate l'agenda di tio/20 minuti per scoprire gli appuntamenti più giusti per voi
LOCARNO
3 gior
Fabernoster in scena al Teatro di Locarno
La band porta in giro per l'Italia e l'Europa il messaggio, poetico e musicale, del grande Fabrizio De André
LUGANO
3 gior
Antonio Pappano e l’Orchestra di Santa Cecilia con Francesco Piemontesi
Appuntamento domenica 10 novembre alle 20.30 nella Sala Teatro del LAC
BELLINZONA
3 gior
David Ellefson stasera è al Peter Pan
Il bassista dei Megadeth propone un tuffo nell'universo dei Megadeth
VIDEO
RIAZZINO
3 gior
Prima superstar Usa al Vanilla: ecco Blueface
Il rapper, autore di "Thotiana", arriva sabato in Ticino
LUGANO
16.10.2019 - 12:160

Torna il Festival Chitarre dal mondo

Da domani fino a domenica quattro serate di alto livello artistico

LUGANO - Da giovedì 17 a domenica 20 ottobre presso l’Auditorio Stelio Molo RSI e l’Aula Magna del Conservatorio della Svizzera italiana si terrà la 12sima edizione del Festival Chitarre dal Mondo, organizzato dall’associazione Amici della Chitarra.

Il Festival ritorna con un calendario che propone quattro serate di alto livello artistico, che spazieranno tra diversi stili e generi legati alla chitarra.

Il prestigioso evento si aprirà giovedì 17 ottobre alle 21presso l’Auditorio Stelio Molo RSI con lo spettacolo “Ritmos do coração” di Yamandu Costa (chitarra) e Renato Borghetti (fisarmonica). Un concerto assolutamente unico, imperdibile per chi ama la musica brasiliana. Il duo propone una musica di eccezionale virtuosismo, nella quale composizione e improvvisazione sono strettamente legate e si muovono sulle forme dello choro e sui ritmi del samba, senza dimenticare le struggenti melodie della milonga e del tango, in un caleidoscopio sonoro che spazia da situazioni di travolgente ritmicità a momenti di autentico lirismo. Questo spettacolo nasce da una collaborazione tra l’associazione Amici della Chitarra e RSI Rete Due, nell’ambito
della rassegna Tra Jazz e nuove musiche.

Tutti i successivi concerti si terranno presso l’Aula Magna del Conservatorio della Svizzera italiana. La serata di venerdì 18 inizierà alle ore 21 e vedrà come protagonista il virtuoso partenopeo Aniello Desiderio nel concerto “Dalla Spagna a Cuba”, il vero suono della chitarra. Desiderio, noto al pubblico e alla critica come “Il Fenomeno”, è uno dei chitarristi più quotati della scena musicale internazionale. Nella sua carriera ha tenuto concerti nelle sale più prestigiose.

Il festival prosegue sabato 19 alle ore 20 con il concerto “Echoes of tradition”. Sul palco del Conservatorio salirà il Duo Melis (Grecia - Spagna), uno dei duo di chitarra più famosi d'Europa. Nella stessa serata si esibirà il virtuoso del flamenco Grisha Goryachev con un programma intitolato “Homenaje a Paco De Lucia”.

Domenica 20 alle ore 17 è prevista la chiusura del festival con il concerto “Sones de palacio & danças de rasgueado”; protagonisti saranno Xavier Diaz-Latorre (chitarra barocca) e Pedro Estevan (percussioni) con un programma in cui le danze spagnole e la musica di corte si incontrano in un'affascinante combinazione di ritmo ed eloquenza. Variazioni virtuosistiche e "Passacaglie” ispirate ai più importanti compositori spagnoli rinascimentali creeranno un'atmosfera incantevole. Dopo il concerto seguirà un rinfresco offerto al pubblico.

Per la prevendita dei biglietti contattare il n. 076 615 94 02 o scrivere alla mail: info@amicidellachitarra.com. Biglietto singolo 20 franchi, pensionati e ragazzi da 11 a 16 anni 10 franchi, bambini fino ai 10 anni gratuito. Abbonamento per tutti i concerti a 60 franchi. Maggiori informazioni sul sito www.amicidellachitarra.com.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 05:45:50 | 91.208.130.85