CANTONE
14.06.2019 - 06:000

Un week-end tutto da vivere a Caslano Blues

Tre giorni di blues - da oggi a domenica - nella splendida Piazza Lago di Caslano

CASLANO - Consegnate ai bei ricordi le prime due serate acustiche, l’edizione 2019 di Caslano Blues si trasferisce nella splendida Piazza Lago per un week-end tutto da vivere nel “villaggio” allestito in riva al Ceresio, dove oltre ai concerti proposti su due diversi palchi, si potranno anche gustare le offerte di cucina e buvette varie, il tutto a partire dalle 19.30 fino alle 2 di notte.

Il compito di aprire e chiudere la serata odierna spetta alla band francese Rock and Girolles, mentre tra le 21 e mezzanotte sul palco principale saliranno prima il chitarrista e cantante londinese Alex Haynes con Alessandro Diaferio e Pablo Leoni, quindi la bravissima cantante nigeriana Justina Lee Brown con i Morblus di Rob Morbioli.

Domani, sabato, toccherà, nell’ordine, all’inedito duo “locale” Bat Battiston & Angelo Rossi (19.30), al batterista spagnolo Enrique Parra affiancato da musicisti ticinesi (20.45), agli attesissimi Chicago Blues Brothers - in arrivo dal Regno Unito (22.30) - e, infine, ai luganesi Wicked del giovane Enea Tamburini (00.30).

Caslano Blues 2019 chiuderà poi i battenti, come da tradizione, domenica con un aperitivo e grigliata in blues a partire dalle 11: sul palco di Piazza Lago, per un’ultima travolgente jam session, avremo modo di vedere all'opera il chitarrista, nonché direttore artistico della rassegna, Max Dega con alcuni dei musicisti già applauditi nella serate precedenti.

Info: caslanoblues.ch

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-19 10:47:20 | 91.208.130.86