Helado Negrò suonera mercoledì 17 aprile allo Studio Foce di Lugano.
LUGANO
16.04.2019 - 12:000

L'electro-pop di Helado Negro allo Studio Foce

L'artista statunitense di origini ecuadoriane mescola sapori sudamericani, qualche citazione glo-fi, un po’ di intimismo e tanto tanto stile synth-pop cantautoriale

LUGANO - Nuovo appuntamento con la rassegna Raclette allo Studio Foce: mercoledì 17 aprile arriva Helado Negro. 

Nato nel sud della Florida, l’artista electro-pop di origini ecuadoriane (vero nome Roberto Carlos Lange) mescola sapori sudamericani, cantati metà in inglese, metà in spagnolo, qualche citazione glo-fi, un po’ di intimismo e tanto tanto stile synth-pop cantautorale. Con questo moniker ha pubblicato sei album su Asthmatic Kitty: “Awe Owe” (2009), “Canta Lechuza” (2011), “Invisible Life” (2013), “Double Youth” (2014), “Private Energy” (2016, Asthmatic Kitty), “Island Universe Story - Four” (2018, RVNGIntl.).

Instancabile, prolifico compositore, produttore e scrittore bilingue riesce ad accogliere nel migliore dei modi vibrazioni sudamericane nelle sue sonorità elettroniche che svariano dall’ambient ai momenti più pop e immediati. I ragazzi sotto i 16 anni devono essere accompagnati da un maggiorenne.

Prevendita su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 01:08:19 | 91.208.130.87