Archivio Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Agenda
BIASCA
25.08.2015 - 06:000

25 volte "Spartyto in Piazza"

L'Open Air compie 25 anni e festeggia con il Memorial Vittorio Castelnuovo, a 100 anni dalla nascita del cantautore biaschese

BIASCA - Venerdi 28 e sabato 29 agosto, l’associazione Spartyto di Biasca festeggia la 25° edizione della due giorni di musica che, come ogni anno alla fine di agosto, organizza concerti e manifestazioni collaterali a scopo benefico.

Sarà con uno “Special guest” all’interno del nutrito programma del fine settimana che Spartyto intende celebrare i propri 25 anni. Infatti nella giornata di sabato 29 si terrà il Memorial dedicato al cantautore biaschese, Vittorio Castelnuovo. Personaggio estroverso ed eclettico, conosciuto ed amato in tutto il Canton Ticino e non solo per le sue composizioni - più di un centinaio di canzoni - ma anche per la simpatia e l’allegria che riusciva trasmettere accompagnato dalla sua fedele fisarmonica. Spartyto vi rende omaggio iniziando alle 10.30 con il concerto dell’Orchestra Fisarmoniche Bellinzonesi (20 elementi) per onorare lo strumento che sempre accompagnò Castelnuovo. Proseguendo poi con il Gruppo Otello (25 elementi) e il quartetto FA-SOL-LA (chitarra, mandolini e fisarmonica) che allieteranno i presenti con canzoni di Castelnuovo e non solo. Per l’occasione verrà offerta una risottata con luganighetta.

Ma Spartyto è soprattutto musica rock e la kermesse inizia il venerdi 28 con i Psicotropic Valentine che dalle 18.30 accompagnano l’aperitivo in Piazza, offerto alla popolazione dal Patriziato di Biasca che inaugura il nuovo stabile. A seguire, per Spartyto Young con Charlie Roe & The Washing Machine, KARMA KREW (Hip-Hop / Rap) e i Kiliradio (Rock).

Durante la giornata di sabato 29, oltre al Memorial di Vittorio Castelnuovo e al pomeriggio per i bambini, con giochi e pitture, ci sarà la prima edizione della Motorinata che dalle 8.30 del mattino (iscrizioni) prevede un giro nella bassa Valle di Blenio con aperitivo, ritorno in Piazza per la risottata e le prove di abilità nel pomeriggio.

La serata musicale inizierà con l’eclettico duo Gabor e il Lupo (Guitar Rock Acustic) e poi dalle 20.30 la tradizionale Notte dei Tributi, con tributo ai Nomadi degli anni ‘60/’80, agli intramontabili Rolling Stone con i ticinesi Stone Machine che in seguito lasceranno il palco ad un tributo a Bruce Springsteen in una fedelissima interpretazione. Chiuderà la serata la cover degli Scorpions.

Per un rientro in tutta sicurezza, anche quest’anno gli organizzatori in collaborazione con Autolinee Bleniesi offriranno un trasporto gratuito in direzione di Bellinzona, Airolo e Olivone. Partenza alle 03.00.

Il ricavato della manifestazione 2015 andrà a beneficio di ATPIR Associazione Ticinese per Pazienti in Insufficienza Renale. Per poter offrire un programma cosi denso, per un pubblico eterogeneo e a prezzi popolari, il comitato di Spartyto si avvale di un’ottantina di volontari e del supporto del Comune di Biasca, nonché di numerosi sostenitori e sponsor, senza i quali sarebbe inimmaginabile poter garantire il successo che li accompagna da ben 25 anni.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 23:10:52 | 91.208.130.87