BELLINZONA
11.05.2015 - 12:000

Bellinzona Blues Festival, parte il crowdfunding

Coopaso raccoglie i fondi per l'open air

BELLINZONA - Coopaso è riuscita a coronare il sogno di riportare a Bellinzona uno dei festival blues più amati in tutta la Svizzera ma non solo. L'impegno profuso è enorme ed è frutto esclusivamente della passione e del lavoro di volontariato del comitato e di numerosi collaboratori della Cooperativa.

L'idea di riportare un grande evento in Piazza Governo nasce dal successo e dal grande riscontro ottenuto con i concerti primaverili, che Coopaso organizza nei locali pubblici di Bellinzona dal 2011.

Dalla cessata attività di Piazza Blues nel 2010, molte sono state le richieste da ogni dove, di riportare in vita uno dei più longevi e prestigiosi festival europei. Coopaso ha accettato la sfida raccogliendo il testimone lasciato dall'Associazione Piazza Blues dopo 22 anni di attività, per riproporre questo grande evento, seppure in una formula completamente rinnovata e con un impronta di "festa popolare".

Oltre ai concerti serali sono infatti previste diverse attività collaterali sia a carattere culturale sia enogastronomico. (Il programma completo e dettagliato verrà comunicato durante la conferenza stampa prevista il 2 giugno). Ma uno degli aspetti più importanti che Coopaso ha voluto introdurre, oltre ad altre importanti novità, è l'entrata completamente gratuita per tutti i 3 giorni del festival (ad esclusione di un'area Guest riservata e con servizi esclusivi ubicata a lato palco, per la quale potrai acquistare i biglietti d'entrata presso l'ufficio di Bellinzona Turismo - OTR).

Per far fronte quindi ai numerosi e importanti investimenti finanziari, in parte sostenuti dagli sponsor e dalla collaborazione con il Municipio di Bellinzona, Coopaso ha deciso di lanciare una campagna di raccolta fondi tramite un progetto di crowdfunding. Il Crowdfunding è un sistema di finanziamento collettivo che permette, con l’uso del proprio denaro, di sostenere gli sforzi di organizzazioni nel proporre progetti nuovi al pubblico.

Partecipando a questa campagna potrai ottenere dei benefits in base alla tua scelta di sostegno (da un minimo di 20.- a un massimo di 600.-).

Con questo contributo, si aiuta Coopaso a sostenere i costi per l’organizzazione di Bellinzona Blues Sessions 2015 - Open Air! La campagna è attiva sul portale svizzero di crowdfunding: www.wemakeit.com.

Accedi al sito e cerca il progetto Bellinzona Blues e con un paio di semplici passaggi potrai selezionare l'offerta che fa per te e diventare parte attiva di questo grandioso progetto! Link diretto: https://wemakeit.com/projects/bellinzona-blues-2015


PREVENDITA BIGLIETTI GUEST AREA - Parallelamente alla campagna di crowdfunding è anche aperta ufficialmente la prevendita per i biglietti d'accesso alla Guest Area riservata. Coopaso offre la possibilità di trascorrere dei momenti indimenticabili in una zona prestigiosa del Festival, a posti limitati e solo per le serate di venerdì 26 e sabato 27 giugno, con una pedana esclusiva per godere dei concerti in posizione privilegiata e dove poter incontrare artisti, amici, clienti, sponsor e gli organizzatori in un contesto speciale e riservato. 

Il Bar Guest propone la degustazione di vini ticinesi (in collaborazione con l'Associazione PerBacco) e di altri prodotti di standing elevato come anche di un'aperitivo offerto dalle 18.30 alle 20.00.

All’interno è stata allestita una zona lounge e un'area per lo standing dinner. Tutte le pagode sono coperte, ammobiliate e decorate per rendere l’ambiente accogliente e funzionale. Su richiesta, è possibile accedere alla zona di fronte al palco e al Backstage dove il fotografo Alfonso Zirpoli prosegue il lavoro ritrattistico degli artisti presenti alle serate, iniziato negli anni del Piazza Blues. I volontari della Coopaso saranno a disposizione per l'accoglienza e garantiscono una pronta risposta a tutte le richieste.

Le serate in Guest Area sono suddivise in due momenti: dalle 18.30 alle 20.00 viene offerto un cocktail di benvenuto e in seguito un ricco aperitivo accompagnato da una speciale selezione di vini; poi dalle 21.00 alle 01.00 il Bar Guest prosegue con la vendita di vini selezionati per l’occasione, un rifornito bar con prodotti di elevata qualità e prodotti gastronomici della regione caldi o freddi.

I biglietti sono acquistabili presso OTR (Organizzazione Turistica Regionale) Bellinzona e Alto Ticino (ex Bellinzona Turismo) www.bellinzonese-altoticino.ch. Tel. +41 (0)91 825 21 31: Blues Pass: fr. 95.- 1 sera: 18.30 - 01.00 (prezzo ridotto Soci Coopaso fr. 85.-) / Soul Pass: fr. 45.- 1 sera: 21.00 - 01.00 (prezzo ridotto Soci Coopaso fr. 35.-).

Potrebbe interessarti anche
Tags
crowdfunding
bellinzona
guest
blues
festival
coopaso
area
piazza
campagna
bellinzona blues
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 18:13:45 | 91.208.130.87