CADEMPINO
21.11.2014 - 06:000
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Quando il blues è sinonimo di vita

Ti-Blues torna domani sera tra le mura del Centro Eventi

CADEMPINO - Ti-Blues torna domani sera tra le mura del Centro Eventi di Cadempino. Oltre all’inossidabile Frank D’Amico – che da nove anni organizza l’evento benefico – a salire sul palco il chitarrista Joe Valeriano, i Coffee Break e, con un tributo a Robert Johnson, la Kinsia Blues Band.

"Nel corso degli anni, in collaborazione con l’onlus Il Buon Samaritano, Ti-Blues ha adottato 480 bambini congolesi consentendo loro di andare a scuola e, nel frattempo, unendo le forze con l’associazione Un Ponte per la vita, è stato costruito un pozzo in Uganda...", ci spiega D’Amico. "L’obiettivo di questa nona edizione è quello di raccogliere fondi da destinare a un poliambulatorio, sempre in territorio ugandese...». «Invito tutti a partecipare – conclude –  Il blues è vita!".

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-19 15:06:00 | 91.208.130.85