HERITAGE
23.01.2014 - 07:300
Aggiornamento : 23.11.2014 - 17:09

L'uso e il possesso d'armi in Svizzera visti da un ticinese

David Induni porta il suo documentario alle "Giornate di Soletta"

SOLETTA - Inizieranno questo giovedì 23 gennaio le “Giornate di Soletta” (www.journeesdesoleure.ch), il festival consacrato al film svizzero. Alla 49esima edizione sarà presente nella sezione Documentario il regista ticinese David Induni, con il film HERITAGE, già presentato nella selezione ufficiale del Festival di Locarno la scorsa estate.

 

Il documentario presenta un viaggio nella tradizione svizzera dell’uso e del possesso di armi da fuoco, tema presentato dal regista in modo volutamente neutrale, ma che fa sempre discutere. Grazie alla presenza nel film di appassionati di tiro, famiglie, collezionisti, tiratori sportive e politici, David Induni ci spiega perché le armi da fuoco sono così popolari in Svizzera.

 

Lui stesso, svizzero cresciuto in Argentina, spiega il suo stupore nello scoprire anni fa questa tradizione: “Nonostante sia svizzero, non sono cresciuto qui. Per me quindi è stato piuttosto scioccante scoprire che quasi tutti gli svizzeri tengono armi in casa, con o senza bambini, e che durante i festival di tiro o in particolari momenti dell’anno è del tutto normale vedere persone che camminano con il fucile in spalla senza destare alcuna reazione. Questa realtà mi ha incuriosito ed affascinato, portandomi ad effettuare una ricerca durata 6 anni che mi ha permesso di conoscere parti della Svizzera che altrimenti non avrei mai visto, persone che mi hanno aperto le porte di casa loro e spiegato i loro punti di vista. La mia intenzione è stata quella di mostrare una realtà sociale e storica che a mio parere non può lasciare le persone indifferenti”.

 

Le proiezioni del film sono previste

Sabato 25.1.2013, Palace, ore 09:30

Martedì 28.1.2013, Canva Blue, ore 20:15

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 07:13:05 | 91.208.130.86