CINEMA
27.04.2007 - 18:200
Aggiornamento : 13.10.2014 - 14:02

Dumont, il regista dell'estremo protagonista a verona

Verona, 27 apr. (Adnkronos/Cinematografo.it) - Bruno Dumont nella citta' di Romeo e Giulietta. Il regista scandalo due volte premio della Giuria a Cannes per 'L'humanite'' e 'Flandres', e' da oggi a Verona per l'omaggio che gli dedica il festival del cinema melo'. L'undicesima edizione di Schermi d'amore, al via ieri con la madrina Laura Chiatti, lo celebra con una retrospettiva di quattro titoli, che comprende anche '29 Palms' e 'L'eta' inquieta'. Tutti in versione integrale, i quattro film del regista francese anticipano lo scandaloso trittico che la manifestazione dedica a Tinto Brass: 'La vacanza', 'Miranda' e 'Monella' senza tagli e come non li abbiamo mai visti al cinema.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:51:39 | 91.208.130.87