KEYSTONE / AP INVISION JORDAN STRAUSS
Alfonso Cuaròn con gli Oscar per "Roma".
STATI UNITI
03.04.2019 - 08:220

Escludere dagli Oscar i film dei big dello streaming può essere problematico

Il Dipartimento di Giustizia americano mette in guardia l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences

WASHINGTON - Il Dipartimento di Giustizia americano mette in guardia l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l'organizzazione che sta dietro agli Oscar: un cambio delle regole che limiti l'ammissibilità dei film prodotti da Netflix e altri servizi in streaming potrebbe sollevare problemi giuridici.

Lo riportano i media americani, citando Makan Delrahim, il responsabile della divisione antitrust del Dipartimento di Giustizia. La presa di posizione segue le accuse e il pressing di Steven Spielberg - che fa parte del board dell'Academy - per adottare norme che restringono le nomine agli Oscar ai film che escono solo nelle sale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 23:34:30 | 91.208.130.89