CANTONE
06.03.2019 - 06:000

"Cronofobia" al cinema in Ticino dal 22 marzo

L'anteprima del pluripremiato film di Francesco Rizzi è in programma il giorno precedente, il 21, a Locarno e a Mendrisio

LOCARNO - La pellicola - scritta a quattro mani dal regista Francesco Rizzi e dalla sceneggiatrice Daniela Gambaro, con le musiche del compositore e violoncellista ticinese Zeno Gabaglio - porterà sul grande schermo Vinicio Marchioni ("Romanzo criminale") e Sabine Timoteo ("Driften").

Co-prodotto da Imagofilm ed Rsi, il film narra di un uomo misterioso in fuga da sé stesso, così come di una giovane donna dal carattere ribelle, che rifiuta il percorso del lutto. 

Due solitudini autoimposte che si confrontano in un dramma psicologico sull’identità sospesa, che è anche l’appassionante cronaca di un amore impossibile.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-23 22:45:06 | 91.208.130.86