Keystone
GINEVRA
27.01.2019 - 19:490

Black Movie premia un regista siriano

Il documentario "Of Fathers and Sons" si è visto assegnare all'unanimità il premio della critica dotato di 5000 franchi

GINEVRA - Affluenza eccezionale quest'anno al festival internazionale di film indipendenti Black Movie di Ginevra: in 10 giorni - dal 18 gennaio ad oggi - ha attirato 32'000 spettatori. In questa sua 20esima edizione il festival ha premiato il documentario "Of Fathers and Sons" del regista siriano Talal Derki.

Questi si è visto assegnare all'unanimità il premio della critica dotato di 5000 franchi dal Dipartimento della cultura della città di Ginevra, hanno comunicato oggi gli organizzatori del festival.

Nei dieci giorni della manifestazione il pubblico ha potuto apprezzare 106 film provenienti da 56 Paesi.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 09:53:17 | 91.208.130.85