Keystone / AP
STATI UNITI
14.01.2018 - 10:310

Wahlberg, il salario per le scene extra va a Time's Up

L'attore ha donato gli 1,5 milioni di dollari presi per il rifacimento di alcune scene di "Tutto il denaro del mondo" al movimento

LOS ANGELES - Mark Wahlberg rinuncia al famoso compenso di 1,5 milioni di dollari presi per il rifacimento di alcune scene de "Tutto il denaro del mondo", il film di Ridley Scott dal quale è stata frettolosamente eliminata ogni traccia di Kevin Spacey, travolto dalle accuse di molestie ai danni di svariati giovani.

Una vera e propria bufera mediatica era scoppiata quando si era saputo che l'attore aveva ottenuto paga piena mentre la co-protagonista Michelle Williams aveva richiesto un semplice rimborso spese, ottenendo 1000 dollari.

 

Un post condiviso da Mark Wahlberg (@markwahlberg) in data:

Wahlberg ha così comunicato di «supportare al 100% la lotta per paghe eque», donando l'intero ammontare al fondo per le difese legali di Time's Up - il movimento che si prefigge di assistere le vittime di molestie sessuali, abusi e discriminazione sul posto di lavoro - «a nome di Michelle Williams».

Tags
wahlberg
scene
dollari
time
up
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 14:46:16 | 91.208.130.87