STATI UNITI
12.10.2016 - 10:030

Perché "Westworld" va vista, senza se e senza ma

Lo show HBO sta già diventando un cult

LOS ANGELES - Gli appassionati di serie tv di tutto il mondo sono letteralmente impazziti. "Westworld", ultima produzione HBO ispirata a Il mondo dei robot di Michael Crichton (l'autore di "Jurassic Park", tanto per intenderci), sta raccogliendo il consenso praticamente unanime della critica. Ideata da Lisa Joy e Jonathan Nolan e prodotta da J.J. Abrams, parla di una serie di vicende che s'intrecciano all'interno di un parco tematico a tema western dove i partecipanti possono 'intrattenersi' sparando, uccidendo o stuprando. Tanto le vittime non sono persone, ma androidi.

Qualcosa, però, andrà storto. Ecco le tre ragioni per cui il nuovo show è assolutamente da guardare.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 04:50:44 | 91.208.130.86