Netflix
STATI UNITI
31.08.2016 - 16:560

"Stranger Things" ritornerà per una seconda stagione

La serie-omaggio ai grandi film fantastici degli anni '80 farà il bis già l'anno prossimo. Gli autori: «siamo gasatissimi»

NEW YORK - Lo hanno confermato i fratelli Matt e Ross Duffer creatori di quella che, di fatto, è diventata la serie (streaming) dell'estate: le avventure della banda di Undici (Eleven in lingua originale) & compagnia, continueranno nella seconda stagione di "Stranger Things" con nove episodi nuovi di zecca verosimilmente pronti per l'anno prossimo e trasmessi esclusivamente su Netflix.

«Seguiremo lo stesso approccio che abbiamo utilizzato per la prima stagione: trattare il materiale come se fosse un unico grande film», ha spiegato Ross Sutter a Entertainment Weekly, «tutto a vantaggio della coerenza». I Duffer sono «estremamente gasati» dalla conferma e avevano dichiarato in precedenza (e prima della conferma ufficiale di Netflix) di essere già pronti con del nuovo materiale.

Ambientata negli anni '80 e apertamente ispirata a classici del cinema brillante come "IT", "E.T.", "I Goonies" e molti altri, "Stranger Things" ha convinto in maniera unanime pubblico e critica. Oltre all'effetto nostalgia, particolarmente apprezzate sono state la scrittura e la prova degli attori (molti giovanissimi ed esordienti, ma c'è anche Wynona Rider).

«Ci saranno alcuni personaggi e dinamiche nuove», confermano i due autori, «e ci spingeremo un po' al di fuori dal fittizio paesino di Hawkins (Indiana). I personaggi ritorneranno proprio tutti? Per ora non possiamo ancora svelarlo...».

 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 03:30:55 | 91.208.130.87