LUGANO
06.10.2015 - 12:000

Pucci ne è convinto: “C’è sempre e solo da ridere”

Lo spettacolo di Andrea Baccan è in programma per sabato 10 ottobre al Palazzo dei Congressi. Biglietti in prevendita su Biglietteria.ch

LUGANO - Una serata per staccare dai pensieri e farsi due sane risate. È questo l’invito di Andrea Baccan, in arte Pucci, che questo sabato salirà sul palco del Palazzo dei Congressi con “C’è sempre e solo da ridere”.

“Capto le situazioni dalla vita vissuta e le riporto a chi mi segue, la gente si rivede in quello che dico”. Con queste parole il mattatore di Colorado spiega da sempre il suo approccio, il suo stile. Ed è proprio così: il comico italiano coinvolgerà tutto il pubblico parlando di quei problemi quotidiani con i quali tutti prima o poi si sono confrontati e che, se condivisi, possono davvero far sorridere. Al bando ciò che annoia, in primis la politica. “Non me ne occupo, non mi interessa. Io guardo al nazional popolare”.

Dopo tanti anni di carriera costellata da diversi successi Pucci ha il suo gruppo di fedelissimi fan. “Sono contento, perché sono in particolare persone adulte, proprio le persone alle quali mi rivolgo, e che possono sentirsi coinvolte nei miei monologhi. Io con loro interagisco e questo mi diverte”, ha dichiarato Baccan ai media.

Il monologo che verrà proposto sabato 10 ottobre, dalle ore 20.30, è un atto unico divisibili idealmente in tre parti: "la società in cui viviamo, voi e io". Una raccolta delle migliori proposte di Pucci, sulla scia del precedente spettacolo “C’è solo da ridere…”, elaborate espressamente per il teatro. Oltre un’ora e mezza di puro divertimento.

I biglietti sono in prevendita su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 15:14:57 | 91.208.130.89