< indietro

PROMOTIONFilm Festival Diritti Umani Lugano – 9° edizione

23.09.22 - 09:10
Il Festival giunge quest’anno alla nona edizione con un programma ricco di film e incontri dal 19 al 23 ottobre 2022, nelle storiche sale del Cinema Corso e del Cinema Iride a Lugano.
Film Festival Diritti Umani Lugano – 9° edizione
Il Festival giunge quest’anno alla nona edizione con un programma ricco di film e incontri dal 19 al 23 ottobre 2022, nelle storiche sale del Cinema Corso e del Cinema Iride a Lugano.

Nato nel 2014, il Film Festival Diritti Umani Lugano rappresenta il più importante forum sui Diritti Umani e il primo festival cinematografico della Svizzera italiana interamente dedicato a queste tematiche. Il festival vuole informare e sensibilizzare un pubblico variegato sulle problematiche legate al rispetto dei Diritti Umani e pone grandissima attenzione alla qualità artistica dei film proposti così come alla scelta degli ospiti che intervengono nei momenti di approfondimento e discussione con il pubblico. La selezione dei titoli, documentari e film di finzione, si basa sul valore del loro linguaggio e del loro potenziale comunicativo per arrivare a toccare nel profondo il pubblico raccontando realtà non sempre analizzate e conosciute alle nostre latitudini. Gli ospiti del Festival accompagnano gli spettatori nella comprensione delle tematiche grazie alla precisione delle analisi e alla forza delle testimonianze, in un dialogo che non si esaurisce con la proiezione dei film.

Cinque giorni di festival, più di 20 film e approfondimenti con ospiti locali e internazionali, fondazioni, ONG, testimoni, autori per favorire il coinvolgimento e la sensibilizzazione sulla violazione ma anche la (ri)conquista dei Diritti Umani.

In attesa di scoprire il programma completo seguiteci sui nostri canali social @ffdulugano e visitate il nostro sito per tutte le anticipazioni: www.festivaldirittiumani.ch

Gli abbonamenti sono già disponibili in prevendita su www.biglietteria.ch


Questo contenuto realizzato per conto di Film Festival Diritti Umani è pubblicità e non fa parte del contenuto redazionale