SEGNALACI mobile report
focus
Edizione del 27.04.2012
27.04.2012 - 18:160

TIOTG

Marrakech, cerimonia in ricordo della strage di un anno fa
Si terrà domani sulla piazza del café Argana una cerimonia in ricordo delle 15 vittime perite nell'attentato di un anno fa.
Presenti sul luogo, dove fu fatta esplodere una bomba, saranno le autorità francesi e marocchine e i congiunti delle vittime che giungeranno dalla Francia, dall'Olanda, dal Marocco e dal Ticino. Dal nostro cantone giungeranno una decina di persone, parenti e amici di Cristina Caccia, Corrado Mondada e André Da Silva Costa, i giovani ticinesi morti a causa dell'attentato.

Bellinzona, botellon di protesta
Sabato sera l'appuntamento è in piazza del Sole. Alle 22,30 si leverà un urlo collettivo come segno di protesta contro la nuova ordinanza municipale sulla repressione dei rumori molesti in cui viene stabilito il divieto di superare i 65 decibel. Il botellon torna a Bellinzona torna dopo tre anni. Nel 2008 qualche centinaio di persone si ritrovò in piazza per una bevuta collettiva. Il comandante della polizia comunale ha dichiarato che in caso di necessità, l’intervento avverrà "con la proporzionalità del caso”.

Svizzera, allarme dumping salariale
Il 35% delle imprese straniere con impiegati in Svizzera non rispetterebbero i salari minimi dei contratti collettivi e il dumping salariale nei settore non sottomessi a questi contratti si eleva al 14% per le ditte straniere e al 9% per quelle locali. Sono i dati più rilevanti emersi dal rapporto elaborato dalla Segreteria di stato all'economia sulle misure d'accompagnamento. Il documento è il risultato di oltre 32.700 controlli effettuati sulle condizioni lavorative e salariali.

Svizzera, ci vogliono più medici
La Svizzera dovrebbe formare un maggior numero di medici. Dopo il Nazionale, anche la Commissione della scienza, dell'educazione e della cultura del Consiglio degli Stati ha accolto una mozione del gruppo PPD. Se il plenum dovesse seguire la sua commissione, la Confederazione, assieme ai cantoni, dovrà fissare un numero minimo di posti per gli studi di medicina. Negli ultimi dieci anni il numero dei posti di studio nel settore della medicina è aumentato del 15% e ogni anno 800 persone portano termine la formazione. Tuttavia, ciò non basta: annualmente giungono infatti in Svizzera 1000 medici stranieri.

Spagna, Guardiola lascia il Barcellona
"Sono stanco è il momento di lasciare". E' il giorno dei saluti per Josep Guardiola. L'allenatore del Barcellona, vincitore di 13 titoli, ha comunicato venerdì in conferenza stampa di concludere la sua esperienza, durata quattro anni, sulla panchina del club catalano. "Sapevo già da ottobre che questa esperienza si stava concludendo" ha dichiarato il tecnico, che non ha nascosto la sua tristezza: "Questa è sempre stata casa mia - ha detto Guardiola - potete immaginare come mi senta". La squadra sarà affidata a Tito Vilanova.
 

Tags
svizzera
guardiola
piazza
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 11:21:46 | 91.208.130.86