SEGNALACI mobile report
focus
Edizione del 16.04.2012
16.04.2012 - 18:150

TIOTG

Oslo, Breivik non riconosce la corte
E' iniziato lunedì a Oslo il processo a Anders Behring Breivik, il militante di estrema destra responsabile delle stragi di Oslo e Utoya costate la vita a 77 persone.
L'uomo si è presentato in aula dicendo di essere uno scrittore e, una volta liberato dalle manette, ha sorriso e ha salutato le famiglie delle vittime come con il braccio teso e il pugno serrato. Un saluto che rappresenta "la forza, l'onore e la sfida ai tiranni marxisti d'Europa".
"Non riconosco i tribunali norvegesi - ha dichiarato - Avete ricevuto il vosto mandati da partiti politici che sostengono il multiculturalismo".

Locarno, si rovescia il camion e il traffico si blocca
Sono durati tutta la mattinata i disagi al traffico nel Locarnese. E' bastato un incidente sulla superstrada che collega Magadino a Locarno per mandare in tilt la circolazione in tutta la regione. Tra Quartino e l'aeroporto di Locarno si è formata una lunga coda a causa del ribaltamento di un camion che trasportava un escavatore. Per sgomberare la strada è stata chiamata all'intervento una gru speciale. Si segnala un ferito leggero.

Lugano, decreto d'abbandono per “Asfaltopoli”
Si chiude il sipario su “Asfaltopoli”. Lo scandalo era scoppiato nel 2004 ed era legato a presunti accordi cartellari per mantenere elevati i costi  tra varie imprese della pavimentazione ticinese. Lunedì il Ministero pubblico ha emanato un decreto di abbandono sull'indagine. Si chiude così dopo anni una vicenda che è stata sanata attraverso un accordo tra le imprese coinvolte, il Cantone e la Città di Lugano con un versamento di cinque milioni di franchi.

Chiasso, tre furti in due mesi
Non dorme sonni tranquilli Francesco Pavaglianiti, titolare dell'Interarchery di piazza Boffalora. Il suo negozio specializzato nella vendita di archi e coltelli è stato svaligiato nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 aprile da una banda di ladri che hanno scassinato. Il malloppo, consistente in una balestra, due archi, faretri e gioielleria indiana, ammonta a diverse decine di migliaia di franchi. Quello di settimana scorsa è il terzo colpo in poco meno di due mesi e mezzo.

Bellinzona, fiera sotto la pioggia
E' stata un successo, nonostante il maltempo, la "Burgh in fera", che si è tenuta domenica nel centro storico di Bellinzona. Nonostante la pioggia sono state oltre duemila le persone che hanno visitato le bancarelle di prodotti locali, salumi e formaggi d'alpeggio, artigianato e antiquariato con una vasta esposizioni di auto e veicoli commerciali.

 

Tags
locarno
oslo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 14:05:11 | 91.208.130.86