Archivio Tipress
CANTONE
15.12.2017 - 18:170

Nuove armi per combattere il dumping

Il Consiglio degli Stati è chiamato ad approvare tre nuovi contratti normali di lavoro e a rinnovarne altrettanti

BELLINZONA - La Commissione tripartita ha proposto al Consiglio di Stato l'uso di "nuove armi" per combattere il dumping salariale. La lotta dovrebbe essere rafforzata grazie all'approvazione di tre nuovi contratti normali di lavoro (CNL) e a al rinnovo di altri tre. 

Due misure - specifica la Rsi - riguardano gli impiegati di commercio con il rinnovo del CNL per i lavoratori attivi nelle fiduciarie e l'adozione di un nuovo contratto per i call center.

Le altre nuove proposte della Commissione tripartita concernono il settore delle lavanderie e le agenzie di sorveglianza (con meno di 10 impiegati). I rinnovi invece riguardano i saloni di bellezza e i piccoli negozi (meno di 10 dipendenti). 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
armi
nuove armi
dumping
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 22:21:29 | 91.208.130.87