Keystone archivio
CANTONE
12.12.2017 - 08:200

Approvata la revisione della sanitaria

Gli operatori sanitari dovranno segnalare eventuali reati riscontrati entro 30 giorni

BELLINZONA - Il Legislativo, dopo accese discussioni, ha approvato ieri sera la revisione della Legge sanitaria, introducendo, tra le altre modifiche, l’obbligo per gli operatori sanitari e le direzioni amministrative di segnalare al Ministero pubblico eventuali reati contro l’integrità fisica entro 30 giorni.

Altra lingua nazionale - Per esercitare sarà inoltre richiesto, oltre all’italiano, la padronanza di una seconda lingua nazionale.

Operatori sanitari esteri - Verranno anche introdotte alcune modifiche per gli operatori sanitari esteri che decidono di esercitare per una durata inferiore ai 90 giorni: il DSS potrà infatti verificarne i requisiti.

Tags
operatori
operatori sanitari
revisione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 22:41:08 | 91.208.130.87