tipress
CANTONE
02.10.2017 - 10:500

L'Mps insiste: «Paolo Beltraminelli deve dimettersi!»

Alla luce delle novità emerse circa il caso Argo 1, il Movimento per il socialismo torna contro il consigliere di Stato e contro «il muro di gomma dei partiti di governo»

BELLINZONA - Le ombre circa la particolare nascita di Argo 1, il suo operare alquanto discutibile, ma anche il fatto che il titolare dell'agenzia di sicurezza si mostrasse tranquillo circa i controlli del Cantone essendone lui informato prima. Sono queste solo le ultime novità emerse a livello mediatico che - scrive l'Mps in una nota odierna, «gettano nuove e ancora più inquietanti ombre su tutta la vicenda Argo1».

Novità che, tuttavia, secondo il Movimento per il socialismo, non sono servite a infrangere «il muro di gomma dei partiti di governo» che, continuerebbero «a far quadrato» attorno al consigliere di Stato Beltraminelli. 

«Le recenti rivelazioni, la difficoltà sempre maggiore con la quale egli riesce a “giustificare” l’operato suo e del suo dipartimento, il coinvolgimento di funzionari e le vicende correlate che hanno anche investito altre figure politiche: tutto questo indica - secndo l'Mps - un livello connivenza, più o meno diretta, tra le persone inquisite e responsabili politici e amministrativi».

Mentre il dibattito si sposta sulla necessità o meno di un’inchiesta e la sua definizione (amministrativa, esterna, etc.), per la terza volta l’MPS chiede le dimissioni di Paolo Beltraminelli. «Ancora una volta lo facciamo pur sapendo che le logiche di spartizione del potere tendono a far sì che i partiti di governo si difendano tra di loro e non arrivino, se non proprio impossibilitati, a simili passi decisivi. Ma il disgusto tra i cittadini e le cittadine è tale (e solo chi ha perso contatto con la popolazione non se ne rende conto) che a noi appare necessario mostrare che, almeno qualcuno, ha ancora la decenza di richiamare i responsabili politici alle loro responsabilità».

2 mesi fa Argo 1 usata per ripulire denaro?
2 mesi fa Controlli annunciati nei centri-asilo? «Sarebbe gravissimo»
2 mesi fa Argo 1, il titolare: «Farò causa alla RSI»
Commenti
 
siska 2 mesi fa su tio
E MPS ha assolutamente ragione anche perché più questi qua (consiglieri) si trincerano dietro alle loro "ombre" più l'opinione della popolazione sul conto del sig. Beltraminelli & colleghi comincerà a scricchiolare sempre di più. Poi i muri di gomma fanno parte dei soliti giochi di potere e sono del parere che chi difende l'indifendibili hanno sempre qualcosa da nascondere o al meglio, qualcosa che vogliono ottenere per se stessi. Questo governo mi fa sempre più schifo, non ci sono più quei politici galantuomi.
Giancarla Boldrini 2 mesi fa su fb
Bisogna dare un messaggio forte ... più controlli più responsabilità sui tuoi collaboratori ... Troppe cose poco chiare e illogiche non consuete ... E forse è solo la punta dell iceberg di un sistema che di sta insinuando nel territorio Ci vuole più controllo e leggi più severe per chi sbaglia !!!!!!
PO Ortelli 2 mesi fa su fb
Ah beh se lo dice l'MPS... pressione enorme!🙃
Igor Rigotti 2 mesi fa su fb
Anche la Mirra Bosia dovrebbe dimettersi .... a dirla tutta dovrebbero dimettersi tutti e lasciare il posto a chi sa quali sono i problemi del popolo
Ivana Kohlbrenner 2 mesi fa su fb
forse è il momento di rimettere il campanile al centro del paese.... quindi di prendere atto delle proprie azioni.....Per il bene del paese .................
Franco Bariffi 2 mesi fa su fb
Fatto
Franco Bariffi 2 mesi fa su fb
E del Blotti che fine ha fatyo??
Morena Tognacca Giantomaso 2 mesi fa su fb
Devo essere buttati fuori tutto quello che che sbagliano di proposito
Stefano Malagodi 2 mesi fa su fb
Condivido
Ara Pez 2 mesi fa su fb
Da che partito partito le dimissioni ? Ma x faaavvooorree....
Sylvan Rusca 2 mesi fa su fb
Ma figuriamoci se si dimette. Perché dovrebbe farlo? Non lo fanno politici condannati per reati penali, figuriamoci quelli nemmeno indagati. Ricordatevi che siamo in Ticino dove non esiste "l'etica".
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Vero, non l'ha fatto Boris Bignasca ad esempio. E nemmeno il leghista Bergonzoli. Pensa te. Cala due dita Rusca, va bene che sono i commenti di Tio ma la decenza non si compra, si ha.
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Tutti quelli che scrivono "E la Mirra?" ignorano i fondamenti dello stato di diritto: colpevole in primo grado non vuol dire niente. Magari dovrebbero andare a studiare la civica che sicuramente avranno votato, chi lo sa, eviterebbero altre figure come queste dopo aver rubato un 4 nell'espe.
Pedraita Maurizio 2 mesi fa su fb
Ha già! La coscienza!
Michi Berna 2 mesi fa su fb
Per l’errore commesso anche se non colpevole di averci guadagnato, deve dimettersi come la Mirra però è come tutti gli altri con procedimenti penali giudicati colpevoli, altri che fanno il doppio gioco perché sono dentro CA di ditte, casse malati o altro... fooo di bal tutt
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Meno male c'è lo statista Michi Berna a spiegare come deve funzionare uno Stato, ne sentivamo il bisogno.
Alex Cava 2 mesi fa su fb
L'immobilità della sotto-commissione dimostra un certo scambio di favori, tra i grossi partiti, ed un malaffare diffuso. Falò ha acquisito più credibilità di Governo e Procura... messi insieme. E l'MPS, come spesso succede, ha perfettamente ragione!
Alex Cava 2 mesi fa su fb
L'immobilità della sotto-commissione dimostra un certo scambio di favori, tra i grossi partiti, ed un malaffare diffuso. Falò ha acquisito più credibilità di Governo e Procura... messi insieme.
Giuliana Tengattini 2 mesi fa su fb
Chi ha sbagliato é giusto che paghi...fuori i nomi e via con i licenziamenti. VERGOGNA
Luca Bonanomi 2 mesi fa su fb
Tempo fa un ministro tedesco si è dimesso perché è stato accusato di aver copiato la tesi di laurea, qui invece si imita la vicina penisola e non si dimette mai nessuno con la scusa che non c'è la condanna. Le responsabilità politiche non sono la stessa cosa di quelle penali.
Lucrezia Novelli 2 mesi fa su fb
guarda a casa tua invece di fare sempre paragoni con l'Italia dove tra l'altro si dimettono
Donato Cerullo 2 mesi fa su fb
Lupi, Guidi, Degirolamo, Cancellieri, Idem...ecco solo alcuni nomi di ministri che si sono dovuti dimettere in Italia per procedimenti non penali, ma " errori " politici anche perché la pressione mediatica è tale oltre frontiera che non fa sconti a nessuno...quindi prima di fare i soliti paragoni, informati Luca Bonanomi!
Luca Bonanomi 2 mesi fa su fb
Prova a fare l'elenco di quelli che non si sono dimessi..... 😉
Lucrezia Novelli 2 mesi fa su fb
Luca Bonanomi che tristezza...
Donato Cerullo 2 mesi fa su fb
Luca Bonanomi prova a guardare a casa tua e poi in quella degli altri scoprirai delle cose interessanti ed inaspettate...
Luca Bonanomi 2 mesi fa su fb
Io guardo eccome in casa mia, e tu?
Donato Cerullo 2 mesi fa su fb
Io anche visto che vivo, lavoro e pago le tasse in Ticino mi occupo del posto in cui abito prima di sparlare sugli altri, questa è la differenza...
Luca Bonanomi 2 mesi fa su fb
Non mi sembra visto che dici di vivere e occuparti del Ticino ma poi ti ergi a difensore degli altri ovviamente senza cognizione di causa. Se il solo fatto di menzionare dei fatti reali ti dà così fastidio probabilmente hai la coda di paglia. E fare la paternale a persone che manco conosci è di un'arroganza infinita.
Telassim Alberti 2 mesi fa su fb
Proprio i socialisti parlano di dimissioni ? Da che pulpito...
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
ma veramente il MPS non sono i socialisti
Telassim Alberti 2 mesi fa su fb
Non saranno "il PS" ma sempre socialisti sono. http://www.mps-ti.ch/index.php/chi-siamo
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Professor Alberti potrebbe spiegare le colpe di Pronzini o Sergi? Perché non possono parlare di dimissioni? Ci sono procedimenti contro di loro o l'MPS? Può fornirci dei link invece che parlare del nulla cosmico come suo solito?
Pedraita Maurizio 2 mesi fa su fb
Peter Neuenschwander piantala di trollare
Luca Frei 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli non credo che sia in grado di capirlo 😂
Telassim Alberti 2 mesi fa su fb
Luca Frei vorresti dire che non sono di sinistra? Dai sorprendimi 😚
Emilio Casati 2 mesi fa su fb
Se verrà giudicato colpevole dalla giustizia si. La Mirra invece dovrebbe già essere allontanata dai pubblici uffici!
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
In base a quale legge? Può darmi un link alla Costituzione o a sentenze del Tf? Attendo, grazie.
Giancarlo Pianezzi 2 mesi fa su fb
Peter Neuenschwander e in base a quale legge Beltraminelli dovrebbe andarsene ?
Stephan Kesslinger 2 mesi fa su fb
In base al buon senso..
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Caro Pianezzi, lei è noto per scrivere cose a caso senza nemmeno leggere ciò che viene scritto dagli altri. Non so se perché non è in grado di comprendere o perché in malafede. Non ho scritto che Beltraminelli deve andarsene, ho solo scritto che in un cantone dove tutti sono così attaccati alla civica non sarebbe male ripetere che secondo le leggi vigenti non c'è alcun motivo che Bosia Mirra venga allontanata. Boris Bignasca, d'altronde, siede regolarmente in Gran consiglio.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 2 mesi fa su fb
Già ,la Mirra deve rimanere?
Stephan Kesslinger 2 mesi fa su fb
Avete rotto con sta Bosia.
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
Stephan Kesslinger hai rotto tu con questi commenti, invece.
Peter Neuenschwander 2 mesi fa su fb
Signora, le consiglio un ripasso di civica quando i suoi figli dovranno studiarla. Penso serva più a lei che a loro.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 2 mesi fa su fb
Non tutti sono alla sua altezza. Mi scusi!
Dem Borgna 2 mesi fa su fb
Ah il dio denaro..
Lucia Mazzoni 2 mesi fa su fb
Sono d'accordo
Fabio Ambrosini 2 mesi fa su fb
🤣🤣🤣
Stephan Kesslinger 2 mesi fa su fb
Giusto, un palese incompetente, messo lì a firmare contratti per gli amici, se ne deve andare.
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
La Mirra invece deve rimanere?
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
mi sembra sia un po' diversa la posizione o no?
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
Se intendi che una è stata CONDANNATA e l'altro NO, sono d'accordo con te.
Marisa Filipponi 2 mesi fa su fb
Cioè adesso, fammi capire...se manca la carta...è colpa della Bosia?🤣🤣🤣🤣
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
oh noo, i problemi di Beltraminelli e del suo dipartimento sono molto più gravi e più grandi
Stephan Kesslinger 2 mesi fa su fb
Abbiamo un partito politico, il ppd, che ha fatto mafia per dare un appalto ad una ditta che nemmeno esisteva (soldi pubblici) e parliamo della Bosia? Ma basta... Cresci!
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
Stephan Kesslinger con questi commenti direi che non hai ancora superato l’adolescenza, altrimenti, fossi in te mi preoccuperei.
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli forse hai ragione, ma diamo tempo alla Giustizia di condannare o assolvere, ti pare? Nel frattempo invece perché la Mirra non si ritira? Che esempio stanno dando i socialisti?
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
certo vedremo cosa porteranno le inchieste poi ne parleremo, d'altra parte abbiamo proprio in governo che ci meritiamo
Stephan Kesslinger 2 mesi fa su fb
Con questi commenti faccio luce sulle ombre nella vostra mente...
Giancarla Boldrini 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli e soprattutto non deve aprire la strada ad altri Casi simili se no saremmo alla stregua italiana ....
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
mps
beltraminelli
novità
partiti governo
paolo beltraminelli
partiti
governo
paolo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 08:20:18 | 91.208.130.86