TiPress
RIVA SAN VITALE / CAPOLAGO
25.04.2017 - 10:570

Inerti in zona Segoma: «Come la mettiamo con la qualità di vita?»

Tre consiglieri comunali di Mendrisio interrogano il Municipio in merito alla realizzazione del nuovo impianto di deposito e lavorazione

CAPOLAGO - Dopo l’opposizione dell’associazione Cittadini per il territorio - supportata da quella di numerosi cittadini di Riva San Vitale - anche i consiglieri comunali PPD Gian-Paolo Tommasini, Francesca Luisoni e Vera Bosshard criticano la realizzazione dell’impianto di deposito e lavorazione di materiali inerti a Riva San Vitale, a stretto confine con il quartiere di Capolago.

In un’interrogazione, inoltrata al Municipio di Mendrisio il 24 aprile, i tre consiglieri PPD sottolineano come l’installazione di questo centro andrebbe ad incrementare «il pericolo per le acque, l’inquinamento fonico e dell’aria, nonché la sicurezza per i pedoni su via Segoma» e, alla luce di questi fatti, pongono le seguenti domande:

  • E’ al corrente il Municipio di Mendrisio dei contenuti della domanda di costruzione inoltrata dall’istante “Officine della Ghiaia SA”?
  • Non crede il Municipio che questo insediamento possa portare notevoli disagi ai cittadini del quartiere di Capolago?
  • Se sì ma anche se no, potrebbero esserci problemi sicurezza e di salute per gli abitanti del quartiere di Capolago o di Riva San Vitale?
  • In relazione a questa domanda di costruzione il Municipio come intende agire per salvaguardare la salute e la sicurezza della popolazione del quartiere di Capolago?
9 mesi fa «Niente inerti a Riva San Vitale»
Commenti
 
F/A-18 8 mesi fa su tio
Forse questo argomento non interessa particolarmente, comunque spero vivamente che il municipio di Mendrisio non commetta l'errore del municipio di Lugano che ha purtroppo concesso un permesso temporaneo alla stessa ditta che vuole insediarsi a Riva, creando di fatto un caos viario con strade intorno al centro perennemente impaltate e quando è bel tempo piene di polveri che si infiltrano ovunque, rumori fin dalle prime ore del mattino, e quando dico dalle prime ore intendo dalle sei e trenta in avanti con viavai di trax gommati che caricano bilici da 5 assi, non vado oltre anche se sono bene informato ma posso solo confermare che la qualità di vita dei residenti viene stravolta.
Potrebbe interessarti anche
Tags
municipio
capolago
quartiere capolago
quartiere
cittadini
vitale
riva
riva san vitale
riva san
consiglieri
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 22:36:48 | 91.208.130.87