GORDOLA
18.05.2015 - 10:510

Risanamento delle scuole comunali, la posizione del PLR

GORDOLA - Il Gruppo PLR in Consiglio comunale a Gordola ha elaborato una presa di posizione in merito al progetto di risanamento delle scuole comunali.

Il progetto trova i favori del PLR, che si oppone alle ipotesi alternative con l'edificazione di strutture prefabbricate, "che a nostro avviso sarebbero in ogni caso ineconomiche".

La proposta del Municipio (ristrutturazione della piscina, aggiornamento degli spazi interni di aule e servizi, nuovo accesso alla scuola dell'infanzia) viene condivisa, e l'orientamento verso lo standard Minergie convince la maggioranza del gruppo.

Non viene vista come prioritaria la modifica dei rifugi, né la costruzione della pensilina all'entrata principale. L'idea di coprire il piazzale a nord-ovest "è certamente interessante, ma riteniamo importante valutare la possibilità di scorporare la richiesta dal messaggio principale", con un atto ad hoc "che tenga conto della possibilità di utilizzare una parte dei contributi sostitutivi per i parcheggi ed approfondisca gli aspetti finanziari dell'operazione", così da avvicinarsi il più possibile all'autofinanziamento.

Il Gruppo PLR chiede infine che sia realizzata la centrale termica di quartiere con relativo teleriscaldamento. "Se questa opzione non è realizzabile per ragioni di tempo e coordinamento, di dovrà gioco forza trovare una soluzione per la sola scuola, e a questo proposito proponiamo di optare per un vettore rinnovabile quale il pellet abbinato al gas Metano".

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
plr
gordola
scuole
scuole comunali
risanamento
posizione
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-17 22:10:57 | 91.208.130.86