Tipress
LUGANO
21.12.2017 - 10:390

Furgone svaligiato in Piazza Cioccaro, arrestato l’autore

In manette un 48enne cileno. L'uomo aveva già scontato una condanna in Svizzera ed è sospettato di altri furti avvenuti oltre Gottardo

LUGANO - Un 48enne cileno, residente nella provincia di Milano, è stato arrestato ieri in relazione al furto con scasso - con refurtiva di diverse decine di migliaia di franchi - avvenuto lo scorso 1 dicembre in Piazza Cioccaro a Lugano, a danno di un furgone postale.

L’uomo è stato fermato dalla Polizia cantonale verso le 15.30 di mercoledì, presso l’area di sosta A2 di Gentilino. A lui si è giunti grazie ad una meticolosa indagine, a cui hanno collaborato anche la Polizia della città di Lugano e le Guardie di confine, con l'analisi delle videosorveglianze che hanno permesso di identificare il veicolo utilizzato per la fuga dopo il furto.

Il 48enne era già noto alla forze dell'ordine per simili reati contro il patrimonio, per i quali aveva già scontato una condanna in Svizzera. In base alle indagini svolte è inoltre sospettato di essere l'autore di altri furti con scasso a danno di corrieri postali avvenuti recentemente nella Svizzera tedesca, con refurtiva di alcune centinaia di migliaia di franchi.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di furto, danneggiamento nonché entrata, partenza e soggiorno illegale.

1 mese fa Furgone postale svaligiato in pieno centro
Potrebbe interessarti anche
Tags
furgone
svizzera
48enne
furto
piazza
autore
piazza cioccaro
cioccaro
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 11:05:02 | 91.208.130.86