Tipress
MENDRISIO
10.11.2017 - 16:100

Aggredito e rapinato fuori dalla clinica, in manette 3 giovani

Gli autori, due 22enni svizzeri e un 14enne italiano, sono tutti domiciliati nel Mendrisiotto. L'aggressione è avvenuta all'esterno della mensa della CPC

MENDRISIO - Due 22enni svizzeri e un 14enne italiano, tutti e tre residenti nel Mendrisiotto, sono stati arrestati ieri sera per aver aggredito e rapinato un 44enne, cittadino svizzero, all’esterno della mensa della clinica psichiatrica cantonale di Mendrisio.

L’uomo ha riportato diverse lesioni. Le ipotesi di reato nei confronti dei tre giovani sono di rapina, lesioni gravi, subordinatamente semplici. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore Pubblico Nicola Respini e dalla Magistratura dei minorenni.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
giovani
clinica
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:30:14 | 91.208.130.87