Archivio Tipress
LUGANO
04.11.2017 - 14:260

Bottiglie e bengala contro la polizia, tifoso biancoblù in manette

Dopo il derby si sono verificati degli scontri tra alcuni sostenitori dell'Ambrì e le forze dell'ordine nei pressi del cimitero

LUGANO - Ha avuto un post-partita difficile il derby svoltosi ieri sera alla Resega e vinto dal Lugano per 3-1. Nei pressi del cimitero - luogo di ritrovo per antonomasia della tifoseria biancoblù - si sono infatti verificati diversi scontri tra supporter leventinesi e la polizia.

Il tutto ha avuto inizio - come riferito dalla Rsi - quando alcuni tifosi dell'Ambrì hanno iniziato a tirare bottiglie, oggetti contundenti e bengala in direzione della polizia. A seguito dei tafferugli - che fortunatamente non hanno provocato feriti tra gli agenti - un giovane hooligan proveniente da oltre San Gottardo è stato arrestato. 

Trasportato alla centrale dei reparti mobili di Noranco, la sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
polizia
bottiglie
bengala
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 21:10:33 | 91.208.130.87