FVR / M. Franjo
BIASCA
01.09.2017 - 10:010

Scoscendimenti e strade allagate in Riviera

Una trentina le richieste di intervento per i pompieri di Biasca, in azione con una cinquantina di uomini e diversi veicoli

BIASCA - Tra giovedì pomeriggio e venerdì mattina, il maltempo ha colpito pesantemente anche il distretto di Riviera. Durante la lunga serata, i pompieri di Biasca hanno infatti risposto ad una trentina di richieste d’intervento - tra Biasca, Osogna, Lodrino - per allagamenti all’interno di diverse cantine, abitazioni e ditte.

Inoltre, le intense precipitazioni hanno provocato uno scoscendimento in via Santa Petronilla, a Biasca, così come l’allagamento di diversi sottopassaggi. Alcune strade sono state chiuse alla circolazione a causa dell’alto livello dell’acqua.

Nel complesso, gli interventi hanno richiesto la mobilitazione di una cinquantina di militi del corpo di Biasca, in azione dalle 16 di giovedì alle 3 venerdì mattina nelle località del distretto con motopompe e diversi veicoli.

 

3 mesi fa Violento nubifragio nel Sopraceneri
3 mesi fa Arrivano i temporali e i primi disagi
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
biasca
strade
riviera
ULTIME NEWS Ticino
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 20:41:42 | 91.208.130.86