TiPress - foto d'archivio
CLARO
20.06.2017 - 11:150

L’uomo deceduto sui monti di Claro è stato vittima di una caduta

Il corpo senza vita del 68enne è stato ritrovato dopo 5 giorni di ricerche

CLARO - Cinque giorni di ricerche e un tragico epilogo: il corpo del pensionato domiciliato nel Bellinzonese è stato ritrovato senza vita, come riferito ieri.

L’uomo era uscito sabato scorso di casa per un’escursione in montagna. Un’escursione alla ricerca di un po’ di fresco che si è rivelata fatale. Il 68enne - e non un 75enne come annunciato inizialmente - non ha mai fatto ritorno a casa. Quando si trovava a un’altitudine di circa 1’100 metri, la vittima è infatti caduta in un dirupo.

Alle ricerche, che si sono protratte per cinque giorni, hanno partecipato agenti della Polizia cantonale, uomini del Sas, Cas, pompieri, Protezione civile, Alpin rescue e Rega. Giovedì scorso, infine, il corpo dell’uomo è stato ritrovato senza vita.

Le cause non sono ancora del tutto chiare e spetterà alla polizia stabilirle.

Potrebbe interessarti anche
Tags
claro
stato ritrovato
ricerche
senza vita
caduta
vittima
corpo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 00:32:24 | 91.208.130.86