tipress
CANTONE
07.01.2015 - 09:070

Ecco i nomi dei diplomati ticinesi a Changins

La Scuola è il Centro di competenza nazionale per tutta la formazione superiore nei settori dell’enologia, della viticoltura e della frutticoltura

BELLINZONA - Lo scorso mese di dicembre si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi, con l’ospite d’onore Daniel Rosselat, sindaco di Nyon e Presidente del Paleo Festival. La Scuola di Changins, il cui Presidente del Consiglio di Fondazione è Gianni Moresi, è il Centro di competenza nazionale per tutta la formazione superiore nei settori dell’enologia, della viticoltura e della frutticoltura. Vengono offerte tre tipologie di formazione: la Scuola universitaria professionale SUP, che rilascia i titoli di Bachelor e Master in life sciences di enologia, la Scuola specializzata superiore (SSS), che rilascia il titolo di “Tecnico vitivinicolo SSS”, e l’Ècole du vin, che offre corsi per chiunque sia interessato al mondo del vino. Nel 2014 sono stati rilasciati gli ultimi diplomi della Scuola specializzata (ESP), ora sostituita dalla SSS. Fra i diplomati ci sono anche tre giovani ticinesi, con interessanti curriculi scolastici e professionali.

Riccardo GARRANI, 1989, di Camorino. Ha conseguito il titolo di Bachelor in life sciences di enologia. Nel 2009 ha ottenuto il Certificato federale di capacità CFC quale “Elettronico” con Maturità professionale tecnica presso la Scuola d’arti e mestieri di Bellinzona. Ha poi maturato esperienze pratiche in aziende vitivinicole in Vallese ed in Ticino. Ora è attivo nell’Azienda vinicola La Quercia a Morro Duro negli Abruzzi/Italia.

Davide GHIDOSSI, 1982, di Giubiasco. Ha conseguito il diploma ESP in viticoltura. Nel 1998 ha ottenuto il Certificato federale di capacità CFC quale “Elettricista”. Poi nel 2003 la Maturità professionale tecnica presso il Centro professionale di Bellinzona. Quindi nel 2010 il diploma ESP in enologia di Changins. Ha maturato esperienze pratiche, oltre che in Ticino, in Vallese, a Ginevra ed in Australia. Ora è attivo nell’azienda di famiglia, la Cantina Ghidossi a Cadenazzo e Croglio.

Matteo GIOTTONINI, 1985, di Riazzino. Ha conseguito l’Attestato professionale federale AFP (brevetto) di “Viticoltore”. Nel 2007 ha ottenuto il Certificato federale di capacità CFC presso la Scuola agraria di Mezzana, con apprendistato presso Agroscope a Cadenazzo e presso la Cantina 7Maggio a Monte Carasso. Poi nel 2010 il diploma ESP di Changins in viticoltura ed enologia. Ha maturato esperienze pratiche soprattutto in Ticino. Ora è attivo presso la Cantina Pian Marnin a Gudo. Si è iscritto al corso per ottenere la Maestria federale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
enologia
scuola
changins
esp
viticoltura
diploma
capacità cfc
ticino
cfc
federale capacità cfc
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 07:59:03 | 91.208.130.86