LUGANO
19.05.2014 - 17:420

A Lugano la prima casa Minergie-A-Eco

LUGANO - È stata costruita a Lugano-Besso la prima casa monofamiliare ticinese che risponde ai requisiti della certificazione Minergie-A-Eco. Un edificio dall’architettura moderna, estremamente efficiente dal punto di vista energetico e che gode di ogni comfort. La consegna ufficiale dell’ambìto certificato è avvenuta sabato 17 maggio 2014 in presenza del Sindaco di Lugano Marco Borradori e del responsabile Minergie per la Svizzera italiana Milton Generelli.

Minergie-A-Eco viene assegnata a edifici il cui bilancio energetico annuo è zero o positivo (ovvero dove è garantito un equilibrio tra la produzione di energia e il suo consumo) ed è coperto in loco con energie rinnovabili (fotovoltaico, solare termico, biomassa). Il suffisso -Eco indica che l’edificio pone particolare attenzione alla salute degli abitanti dell’edificio, all’ecologia e alla sostenibilità ambientale.

La casa di Lugano-Besso della famiglia Veragouth ne è un buon esempio in quanto, attraverso un impianto fotovoltaico di 6.54 kWp, produce più energia di quella che consuma per il riscaldamento, l’acqua calda e gli ausiliari come i ventilatori dell’aerazione controllata e le pompe di circolazione.

 

L’edificio è riscaldato attraverso una pompa di calore aria-acqua che serve anche per la produzione di acqua calda sanitaria ed è dotato di un impianto di aerazione controllata che garantisce aria fresca e pulita nei locali, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. La qualità dell’aria è garantita anche dalla scelta di materiali costruttivi a basso contenuto di formaldeide.

L’involucro dell’edificio è stato realizzato mediante una struttura intelaiata in legno, con una coibentazione curata nel dettaglio. Quale materiale isolante per tetto, pareti e pavimento è stata impiegata della fibra di cellulosa con spessori variabili tra i 24 e 28 cm, a dipendenza dell’elemento costruttivo, abbinando puntualmente uno strato di polistirene espanso di 6 cm, per migliorare ulteriormente l’isolamento termico. I serramenti sono provvisti di vetro triplo, con un telaio in legno-alluminio.

La costruzione in legno, isolata prevalentemente con fibra di cellulosa (carta), rappresenta anche dal profilo dell’ecologia della costruzione una premessa ideale per il conseguimento della certificazione Eco. Il legno utilizzato per l’edificio e per gran parte dei suoi mobili è certificato PEFC. Le pitture così come le resine utilizzate sono a base d’acqua, ossia senza solventi.

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
edificio
lugano
minergie-a-eco
casa
eco
legno
prima casa
acqua
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 15:47:32 | 91.208.130.86