Tipress
LUGANO
19.12.2017 - 06:240

Proposta accolta: il moltiplicatore cala al 78%

A favore il PPD al completo, l'UDC e la maggioranza del PLR. Contrario il PS. La Lega si è astenuta

LUGANO - Lunedì sera, dopo lunghe ore di discussione, il Consiglio comunale di Lugano ha approvato il preventivo 2018, accogliendo la proposta del PPD di ridurre di due punti percentuali il moltiplicatore d’imposta, che scende così al 78%.

Una questione di principio quella espressa dal Gruppo PPD + GG, che nelle scorse settimane aveva formulato la richiesta sottolineando come - essendo i 5 milioni di incasso dovuti all’introduzione della tassa sui rifiuti già inseriti nel preventivo - «non sia giusto pagare lo stesso servizio due volte».

La proposta è stata accolta dal PPD al completo, dall’UDC e dalla maggioranza del PLR. Contrario il PS, mentre la Lega dei Ticinesi si è astenuta.

1 mese fa PPD per l’abbassamento del moltiplicatore al 78%
Commenti
 
GI 1 mese fa su tio
Solo il futuro ci dirà chi "ha visto correttamente" ! un mero due percento in meno non rende comunque più ricchi o meno poveri....
Meridiana 1 mese fa su tio
Bene , Buone Feste
Potrebbe interessarti anche
Tags
proposta
ppd
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 07:12:56 | 91.208.130.86