Ti Press
CANTONE
07.12.2017 - 16:580

Officine alla ex Monteforno, perché no?

Pollegio, Bodio, Personico e Giornico vedrebbero di buon occhio il trasferimento in valle delle Officine

 

BELLINZONA - Uno studio fatto eseguire dai Comuni di Pollegio, Bodio, Personico e Giornico «dimostra in modo inequivocabile» che la soluzione dell'area ex Monteforno quale destinazione delle Officine FFS in dislocazione da Bellinzona «sia l'unico scenario ragionevole per il Ticino».

Lo studio ha infatti permesso di analizzare aspetti  pianificatori, logistici, tecnici ed economici che hanno messo in risalto la bontà della soluzione in un contesto cantonale e federale.

I dettagli dello studio verranno presentati alla stampa martedì prossimo a Bodio.

Commenti
 
albertolupo 2 gior fa su tio
L’importante è che ci siano i terreni e non siano oggetto di speculazione
49hz 2 gior fa su tio
Quello che si vede nella fotografia non´è la Monteforno ma sono le officine del Gottardo.
gigipippa 3 gior fa su tio
Studio o speculazione ?
Tarok 3 gior fa su tio
centro competenze ferroviarie ticinese ..... che barzelletta
Equalizer 3 gior fa su tio
Ecco come si schiva l'oliva dei costi di bonifica del terreno ex Monteforno
SosPettOso 3 gior fa su tio
@Equalizer Al massimo la si ritarda... Resta che se il cantone deve mettere a disposizione il terreno e partecipare ai costi di costruzione senza alcuna garanzia per il lungo termine, la Monteforno è già coperta, "ammobiliata" con macchinari pesanti e allacciata alla rete ferroviaria.
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
officine
ex monteforno
bodio
monteforno
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 08:39:57 | 91.208.130.87