SONVICO
06.12.2017 - 13:380

La cogenerazione riscalda e alimenta la casa anziani

La nuova centrale termica, di proprietà delle AIL SA, permette di riscaldare e fornire energia elettrica alla struttura della Fondazione Opera Charitas

MUZZANO - Dal primo luglio è in servizio presso la rinnovata casa per anziani di Sonvico della Fondazione Opera Charitas un nuovo impianto a cogenerazione, una tecnologia che permette di produrre due diversi vettori energetici (energia elettrica e calore) partendo da una singola fonte, il gas naturale.

La cogenerazione permette di abbassare i consumi di combustibile del 35% rispetto alla produzione separata di energia elettrica ed energia termica, con una diminuzione delle emissioni di CO2 e quindi un sostanziale beneficio ambientale.

L’impianto realizzato a Sonvico ha una potenza termica installata di 300 kW e copre il fabbisogno di riscaldamento e acqua calda dello stabile. L'energia elettrica prodotta corrisponde al fabbisogno annuo di 60 economie domestiche di media grandezza.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
energia
cogenerazione
energia elettrica
casa
casa anziani
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 18:53:39 | 91.208.130.87