CANTONE
22.11.2017 - 16:380

Valeria Canova Masina proposta per il CdA dell’EOC

BELLINZONA - Nella sua seduta odierna il Consiglio di Stato ha licenziato il messaggio con il quale propone al Gran Consiglio la nomina della signora Valeria Canova Masina quale nuovo membro del Consiglio di amministrazione dell’Ente ospedaliero cantonale (EOC), in sostituzione del dimissionario Daniele Caverzasio.

La signora Canova Masina, domiciliata a Cadempino, è laureata in diritto ed ha conseguito diplomi anche in mediazione e coaching. Oltre a collaborare quale consulente per uno studio medico, svolge attività di mediazione e di coaching e dal 2016 è direttrice di una società che si occupa di assistenza e consulenza in ambito societario, gestionale e amministrativo.

Con questa proposta il Consiglio di Stato conferma la prassi riguardo alla scelta dei membri che ha caratterizzato le precedenti nomine, nel rispetto dei criteri di incompatibilità previsti dalla legge e anche della recente decisione parlamentare sull’incompatibilità tra la carica di membro di consigli di amministrazione di aziende parapubbliche e di deputato in Gran Consiglio, favorendo altresì la rappresentanza femminile in seno al Consiglio di amministrazione dell’Ente ospedaliero.

Potrebbe interessarti anche
Tags
consiglio
canova masina
masina
canova
valeria canova masina
valeria canova
eoc
valeria
amministrazione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 01:21:49 | 91.208.130.87