tipress
LUGANO
14.11.2017 - 15:530

Rischio di ghiaccio nel San Salvatore?

L'Ustra risponde alle preoccupazioni di alcuni utenti della strada: «Lavori ancora in corso. Previsto un sistema di riscaldante sulle banchine»

LUGANO - Le temperature vanno lentamente avvicinandosi allo zero e la presenza di acqua sull'A2, all'interno della galleria del San Salvatore, sta preoccupando alcuni utenti della strada.

Le perdite dalle arcate delle due gallerie (sia quella verso nord che quella verso sud) sono, come noto, dovute alla mancanza di un impermeabilizzazione sistematica durante la costruzione del tunnel alla fine degli anni sessanta. Inoltre, per scongiurare ulteriori cedimenti come quello verificatosi lo scorso 8 giugno, USTRA ha effettuato ulteriori fori per lasciar sfogare l’acqua.

In settembre, l'Ufficio federale delle strade (Ustra) aveva annunciato una seconda fase di lavori per scongiurare cedimenti e per evitare che le inevitabili percolazioni d’acqua dovute alla conformazione della galleria abbiano a gelare sulla carreggiata.

A rassicurare i viaggiatori interviene ancora una volta l'Ustra: «Fino a prima di Natale continueremo con i lavori che prevedono sia la raccolta delle venute d’acqua ancora presenti sia, dove riscontrato in passato il problema della formazione di ghiaccio, la posa di un sistema riscaldante sulle banchine». Inoltre, in carreggiata si prevede lo spargimento usuale del sale.

«Va aggiunto - prosegue l'autorità competente - che i fori di drenaggio, in corso di esecuzione per captare meglio l’acqua, non possono essere convogliati il giorno stesso alla canalizzazione, ma vengono lasciati sfogare qualche giorno, senza creare tuttavia pericolo all’utenza viste le temperature ancora miti. Al mattino (poiché il cantiere è attivo solo durante le ore notturne) vi sono inoltre le scopatrici che puliscono la carreggiata autostradale che lasciano dei residui d’acqua».

L’obbiettivo è, in sostanza, «predisporre entro l’arrivo dell’inverno le misure necessarie per evitare problemi legati alle basse temperature».

2 mesi fa San Salvatore, al via altri lavori di messa in sicurezza
3 mesi fa Riparata la falla nel San Salvatore, ma l’inchiesta prosegue
5 mesi fa San Salvatore, «Stiamo forando le pareti per far fuoriuscire l'acqua. Non accadrà più»
5 mesi fa «Il San Salvatore? Impermeabilizzato con materiale non idoneo. Possibili nuovi crolli»
5 mesi fa Crollo nel San Salvatore: «Non si gioca con le vite umane»
5 mesi fa «Due secondi prima e potevo non essere qui a raccontarlo»
5 mesi fa «Colpa delle infiltrazioni d'acqua, ma non si può parlare di imperizia»
5 mesi fa Crollo nella galleria del San Salvatore
Commenti
 
Elk Alessandro Sala 5 giorni fa su fb
Mica ho capito... ha funzionato egregiamente per quarant’anni e ora che è stata “risanata” cade letteralmente a pezzi? 🤔
negang 5 giorni fa su tio
Direi che la cosa e' abbastanza remota. Qui non fa cosi' freddo da far gelare l'interno di una galleria lunga come quella. Preoccupa che vi sia ancora in giro acqua che filtra nonostante gli ormai anni ed anni di lavori !
Tags
acqua
ustra
temperature
carreggiata
ghiaccio
lavori
san
salvatore
san salvatore
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 01:29:41 | 91.208.130.86