CANTONE
06.11.2017 - 15:550

Telethon 2017: anche quest'anno serve la generosità di tutti

LUGANO - Nella Svizzera italiana saranno molti gli eventi e le manifestazioni in programma per l’edizione 2017 di Telethon. Ogni franco donato alla Fondazione Telethon Azione Svizzera si trasforma in un’opportunità di aiuto sociale concreto per una persona colpita da una malattia genetica rara e in contributi alla ricerca scientifica.

Venerdì 8 e sabato 9 dicembre 2017 si terrà in tutta la Svizzera la tradizionale raccolta di fondi a favore di coloro che sono colpiti da malattie genetiche rare e dei loro familiari residenti nel nostro Paese. In Svizzera, si stima vi siano 500 mila persone affette da una malattia genetica rara; nella Svizzera italiana oltre 600 persone e i loro familiari sono confrontati con queste patologie invalidanti di tipo cronico, progressivo e degenerativo. La Fondazione Telethon, grazie alla generosità della popolazione, permette un aiuto individuale per assicurare la miglior qualità di vita a queste persone.

La totalità dei fondi netti raccolti viene utilizzata, senza eccezioni, in Svizzera, per sostenere progetti di ricerca e progetti di aiuto sociale. Grazie all'impegno dei volontari e al sostegno dei propri partner, i costi di funzionamento della Fondazione sono ridotti allo stretto necessario.

Nella nostra Regione Telethon ha in particolare sostenuto la realizzazione di due importanti iniziative, la creazione del Centro Myosuisse Ticino e la costituzione dell'Associazione Malattie Genetiche Rare Svizzera Italiana (MGR). Il Centro Myosuisse Ticino, con sede presso l’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC), permette alle persone colpite da malattie neuromuscolari rare di origine genetica residenti nella Svizzera Italiana di accedere alla consultazione medica specializzata, di offrire loro una presa a carico uniforme e pluridisciplinare e di seguire nel tempo l'evolversi delle loro malattie. La MGR fornisce ai malati e ai loro familiari consulenza e sostegno, anche finanziario. Essa agisce in collaborazione con gli enti pubblici e con altri enti privati attivi nel campo dell'aiuto sociale nonché con i medici e gli altri operatori del settore sanitario, in particolare con il team di medici specialisti e la coordinatrice del Centro Myosuisse Ticino. Ogni anno, grazie a volontari e sostenitori, Telethon fa conoscere la sua missione e raccoglie cifre importanti, che, però, non bastano di fronte al bisogno di investire nella ricerca e di continuare a sostenere nel tempo i malati e le loro famiglie.

Per fare tutto questo, la Fondazione Telethon ha più che mai bisogno del prezioso sostegno di tutti: sorprendeteci anche quest’anno con la vostra generosità!

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
telethon
svizzera
fondazione
malattie
svizzera italiana
aiuto
generosità
familiari
sostegno
ricerca
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 19:04:09 | 91.208.130.86