CANTONE
06.11.2017 - 15:050

«Nuovo futuro» per i giovani della Svizzera italiana

 

BELLINZONA - Sono numerose le iscrizioni di ragazze e ragazzi di terza media all’edizione 2017 della giornata «Nuovo futuro» del prossimo 9 novembre, un evento che ha quale obiettivo la promozione della parità tra donne e uomini nelle scelte professionali e formative.

Le ragazze e i ragazzi della Svizzera italiana sono invitati ad accompagnare al lavoro un genitore, o un’altra persona di riferimento adulta, per scoprire mestieri tradizionalmente legati a ruoli femminili o maschili. Oltre alla possibilità di accompagnare i propri genitori sul posto di lavoro, il programma specifico, organizzato dalla coordinatrice «Nuovo futuro» per la Svizzera italiana in collaborazione con la Delegata per le pari opportunità, permette a tutti i giovani di fare un’esperienza libera da stereotipi in vari campi lavorativi.

Le allieve della Svizzera italiana saranno accolte da 30 aziende, enti e scuole nel settore della tecnica, dell’informatica, dell’edilizia e dell’agricoltura. I ragazzi visiteranno invece 22 strutture, tra asili nido, ospedali e studi medici, avendo così la possibilità di scoprire le professioni di educatore di prima infanzia e altre professioni in ambito sanitario, assistenziale e di cura.

L’edizione 2017 della giornata «Nuovo futuro» amplia la scelta a disposizione degli allievi e delle allieve con i nuovi progetti supplementari «Una giornata da agricoltrice», per le ragazze, e «Una giornata da ergoterapista», per i ragazzi. Per maggiori informazioni sui progetti si invita a consultare www.nuovofuturo.ch

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
nuovo futuro
svizzera
svizzera italiana
futuro
giornata
ragazzi
ragazze
giovani
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 12:25:29 | 91.208.130.87