CANTONE
12.08.2017 - 18:270

«Se tutto procede in questo modo, stasera entreremo nel Guinness dei primati»

Continua il viaggio contro il tempo dei quattro giovani ticinesi, che alle 18 hanno toccato 17 cantoni. L'arrivo è previsto alle 23.34 a St. Maurice

4 mesi fa È iniziato il “viaggio da record”, la sfida ticinese contro il tempo

BELLINZONA - «Per ora tutto bene». È una voce stanca ma felice quella che ci risponde al telefono, una di quelle dei quattro dei ragazzi ticinesi che questa mattina, alle 6.13, sono partiti con un unico obiettivo: attraversare 26 cantoni in 17 ore e 21 minuti.

Il loro viaggio procede senza intoppi, con i mezzi pubblici che «non hanno fatto neanche un minuto di ritardo». E per fortuna, perché «a Lucerna avevamo solo 60 secondi per cambiare treno senza perdere tempo. È stata una corsa, ma ce l'abbiamo fatta». Anche nel breve tratto tedesco non ci sono stati problemi, nonostante la paura fosse molta: «Negli scorsi giorni ogni treno viaggiava con almeno qualche minuto di ritardo». Tutto perfetto, quindi, tutto procede secondo i piani.

Alle 18 Riccardo Khoyi, Pascal Pini, Dominic Pini e Romano Gatto avevano toccato 17 cantoni. «Ne mancano ancora nove, ma se tutto procede in questo modo, stasera entreremo nel Guinness dei primati». I quattro ragazzi, lo ricordiamo, intendono battere il record stabilito lo scorso anno da un gruppo di sei scout romandi che hanno impiegato 18 ore e 31 minuti per attraversare tutti i 26 cantoni svizzeri con l'esclusivo ausilio dei mezzi pubblici.

«Nonostante le magliette» - che ritraggono l'obiettivo del loro "viaggio da record" -, però, «quasi nessuno ci chiede cosa stiamo facendo, a parte qualche controllore o qualche ticinese».

Il viaggio continuerà a essere documentato sulla pagina Facebook fino al capolinea, previsto - se tutto procederà secondo i piani - alle 23.34 a St. Maurice, in Vallese.

4 mesi fa La sfida ticinese contro il tempo: 26 cantoni in circa 17 ore
Commenti
 
pegi 4 mesi fa su tio
Bravi.....i commenti da trogloditi...lasciateli passare sulla pelle!
Ludovico Keller 4 mesi fa su fb
Che questi cari ragazzi facciano pure quello che vogliono nelle loro vacanze. Quello che rattrista è che si dedichino spazi di informazione ad una banale gita "fuori porta". Non stanno attraversando gli Stati Uniti a piedi, stanno semplicemente utilizzando una carta giornaliera delle FFS. Ci rendiamo conto? Le cose sono due: o l'Informazione non ha veramente nulla da pubblicare o siamo veramente ancora la "Repubblica dell' imperbole" ben definita dal compianto Francesco Chiesa. E' forse ora di crescere, Ticinesi!
Mattia Masia 4 mesi fa su fb
Beh entreranno nel Guinness dei primati
fuoridalgregge 4 mesi fa su tio
Nell'articolo (o nei vari articoli) si dimentica sempre di precisare che i sei scout romandi, l'anno scorso, hanno fatto il record quando ancora non c'erano i treni che passavano per l'Alptransit...
cf. 4 mesi fa su tio
Sì ma gli scout romandi avevano utilizzato esclusivamente il treno. Qui mi pare di capire che si viaggia anche in bus
Sergio Oliboni 4 mesi fa su fb
???????
Tio1949 4 mesi fa su tio
Bravi ragazzi!!
Joelle Piffe 4 mesi fa su fb
Forza ragazzi!!!
Boris Cuskic 4 mesi fa su fb
Ma non hanno un cazzo da fare
Freddie Sox 4 mesi fa su fb
Che cazzo di fastidio ti da se dei giovani il sabato voglio fare un fottuto Guinness? Meglio stare a casa davanti alla tv no? Bah
Ruggero Pantani 4 mesi fa su fb
Un po come quelli che, siccome non hanno un catzo da fare, commentano at minkiam
Kevin Cescotta 4 mesi fa su fb
Meglio di quelli che sono andati alla Street a sbronzarsi e drogarsi ammerda (non tutti) :)
Viviana Favalessa 4 mesi fa su fb
Pietro Mezza Mezzanotte
Pietro Mezza Mezzanotte 4 mesi fa su fb
Speriamo tutto proceda per il meglio
Pietro Mezza Mezzanotte 4 mesi fa su fb
Sono un po'agitato
Ponzi Sbronzo 4 mesi fa su fb
Elia Tazzari st. Maurice ❤❤
Elia Tazzari 4 mesi fa su fb
Torniamoci!
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
viaggio
cantoni
primati
st
guinness
stasera entreremo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 20:06:50 | 91.208.130.86