tipress
SERRAVALLE
17.07.2017 - 06:380

Il sistema "Pedemontana" arriva in Val Malvaglia

Pagamento annuale online. L'idea è nata per gestire i transiti verso la valle

MALVAGLIA - Il Patriziato di Malvaglia ha concretizzato l’ordinanza per far gestire i transiti verso la valle. L'idea è di quelle che faranno discutere. Si dovrà infatti pagare il pedaggio. Come? Con un sistema simile a quello firmato "Pedemontana".

Nei pressi del ponte di Caslou - spiega il CdT - un parchimetro emetterà a pagamento degli scontrini da lasciare nell'auto. Questo per le autorizzazioni mensili, settimanali e giornaliere. Ma non è la vera novità. Il controllo sarà automatico tramite lettura elettronica del numero di targa dell’auto, insomma, non verranno rilasciati contrassegni o vignette.

La richiesta dell’autorizzazione e il pagamento avverranno online tramite il sito internet parkingpay.ch (anche su app).

Una volta richiesta l’autorizzazione annuale, questa dovrà essere accettata dal Patriziato. Le tasse d’uso fissate per quest’anno sono di 30 franchi che scendono a 20 per un mese, 10 alla settimana e 5 per un giorno. Lo stesso nucleo familiare potrà richiedere più autorizzazioni annuali per targhe diverse, dalla seconda costeranno la metà. I prossimi anni la tassa andrà pagata entro il primo di ogni maggio. Maggiori informazioni sono sempre ottenibili dal sito del Patriziato.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
malvaglia
pagamento
patriziato
sistema
pedemontana
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 00:12:07 | 91.208.130.87