I Borghi più belli della Svizzera
CANTONE / SPAGNA
20.06.2017 - 14:480

Alcuni dei "borghi più belli della terra" sono da noi

L'associazione "I Borghi più belli della Svizzera" entra nella federazione internazionale: «Una vetrina notevole»

LUGANO / MORELLA - Se già potevano fregiarsi del titolo di “borghi più belli della Svizzera” le località ticinesi di Ascona, Cabbio-Muggio e Morcote e quelle grigionesi di Soglio e Poschiavo possono ora dire di essere fra “I villaggi più belli della terra”. Insieme agli altri 22 centri storici elvetici che fanno parte dell’associazione “I Borghi più belli della Svizzera” sono stati infatti accolti nell’organismo internazionale “Les plus beaux villages de la terre”.

A sancirne l’ingresso come 8° membro è stata l’assemblea generale dell’organizzazione tenutasi a Morella, in Spagna, che raccoglieva insieme i delegati dei Paesi rappresentati (fra i quali ci sono le vicine Italia e Francia).

Il Presidente della Federazione Mondiale, Alain Collin, ha visitato lo scorso maggio la Svizzera durante tre giorni per incontrare i rappresentati dell’associazione elvetica e per immergersi nella campagna del nostro Paese, che gli ha lasciato delle «immagini incantevoli» come lui stesso ha dichiarato. Durante la sua visita, ha potuto scoprire i borghi di Romainmôtier, Saint Saphorin, Gruyères e Grandson.

«La bellezza ed unicità dei borghi svizzeri - commenta l'associazione - è stata evidenziata in una presentazione ufficiale da parte della delegazione elvetica, guidata da Kevin Quattropani (Presidente) e Francesco Cerea (consigliere), in occasione dell’assemblea generale mondiale a Morella in Spagna davanti a 71 delegati provenienti da 11 paesi: Francia, Italia, Spagna, Belgio, Germania, Russia, Palestina, Giappone, Cina e Canada. Immagini da cartolina quelle proposte, che hanno conquistato l’assemblea generale della Federazione».

L'associazione I Borghi più belli della Svizzera si dice così «lieta di poter condividere esperienze con le altre associazioni in seno alla Federazione e, soprattutto dare ai suoi villaggi membri una notevole vetrina internazionale. Una vetrina utile per il patrimonio rurale svizzero troppo spesso ignorato dai tradizionali itinerari turistici».

I 27 borghi classificati come tali in Svizzera sono: Ascona (TI), Avenches (VD), Breil/Brigels (GR), Bremgarten (AG), Cabbio-Muggio (TI), Eglisau (ZH), Erlach (BE), Ernen (VS), Evolène (VS), Grandson (VD), Grimentz (VS), Gruyères (FR), La Neuveville (BE), Le Landeron (NE), Lichtensteig (SG), Luthern (LU), Morcote (TI), Moudon (VD), Poschiavo (GR), Romainmôtier (VD), Rougemont (VD), Saillon (VS), Saint-Saphorin (VD), Saint-Ursanne (JU), Soglio (GR), Trogen (AR) e Valangin (NE).

L’assemblea generale mondiale a Morella segue di un giorno quella svizzera tenutasi presso il Municipio di Morcote il 9 giugno, aperta con i saluti del Sindaco Nicola Brivio e condotta dal Presidente dell’associazione elvetica Kevin Quattropani con l’aiuto di Alexander Powell, Francesco Cerea ed Alain Saint-Sulpice. La giornata ha visto protagonisti i rappresentati di 12 Comuni membri tra i quali Ascona, Poschiavo, Avenches, Gruyères e Trogen. Nel primo pomeriggio è stata organizzata dal vice-Sindaco Andrea Soldini una visita guidata del parco Scherrer seguita da un aperitivo con prodotti tipici locali. L’interessante giornata si è conclusa con una cena di Gala presso il ristorante della Torre.

Commenti
 
Tags
associazione
borghi
vd
svizzera
borghi belli
assemblea generale
belli svizzera
morella
federazione
borghi belli svizzera
ULTIME NEWS Ticino
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-21 07:11:47 | 91.208.130.86