LOCARNO
06.06.2017 - 13:030

Telethon ha spiccato il Volo per i suoi 30 anni in Svizzera

LOCARNO - La tradizionale giornata aviatoria dedicata a bambini e ragazzi affetti da malattie genetiche rare si è tenuta domenica 4 giugno all’aeroporto di Locarno. Una festa ricca di divertimento e solidarietà.

Un grande evento di beneficenza con voli e una miriade di animazioni e intrattenimenti per festeggiare i 30 anni di Telethon in Svizzera. Malgrado le previsioni meteo avverse, il sole ha permesso lo svolgimento della manifestazione con moltissime animazioni organizzate da vari gruppi attirando l’attenzione delle migliaia di spettatori presenti.

Alle 11.00 l’apertura al pubblico è stata segnata dal corteo di un’ottantina di Harley Davidson dell’Harley-Davidson Club Ticino, poi il programma è stato caratterizzato da voli in elicottero grazie a Swiss Helikopter. Alle 13.30 si è esibita la pattuglia ticinese dei P3 Flyers con tre storici Pilatus P3. La folta partecipazione di pubblico ha permesso di superare il successo dello scorso anno, ma ciò che più rende felici gli organizzatori è il poter offrire un momento davvero unico ed emozionante ad utenti che normalmente non possono godere di alcune attività di svago perché limitati dalla loro disabilità. «Vedere lo stupore, l’entusiasmo e la gioia sui loro volti ci ripaga degli sforzi dell’organizzazione durata quasi un anno» dice Edy Cattaneo del Comitato Telethon della Svizzera Italiana. «Regalare questi momenti di gioia ai nostri utenti è il motore che ci fa continuare - anche dopo 30 anni - il duro lavoro di lotta alle malattie genetiche rare» aggiunge Claudio Del Don Vice Presidente della Fondazione Telethon Azione Svizzera.

Il ricavato delle varie attività è stato devoluto alla Fondazione Telethon Azione Svizzera. Telethon della Svizzera italiana, in collaborazione con l’Associazione Malattie Genetiche Rare della Svizzera italiana (MGR) lancia quindi con rinnovato entusiasmo il programma delle manifestazioni per il 2017. Si darà così il via a una serie di appuntamenti previsti fino a dicembre per sottolineare i 30 anni di presenza sul territorio Svizzero. «Molte saranno le sorprese di quest’anno..., ma le sveleremo solo in autunno» aggiunge sorridendo Michele Bertini Presidente del Comitato della Svizzera Italiana. Per maggiori informazioni www.telethon.ch/it.

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
telethon
svizzera
italiana
svizzera italiana
telethon svizzera
genetiche
malattie
genetiche rare
malattie genetiche
malattie genetiche rare
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 20:20:52 | 91.208.130.86