CANTONE
15.05.2017 - 09:390

C'è interesse per la forza del sole

BERNA - Il 14 maggio si sono concluse le «Giornate del sole» 2017. Nel corso di 10 giorni in tutta la Svizzera si sono tenuti oltre 250 eventi inerenti al tema dell’energia solare. Aziende, privati, scuole, Comuni e Città dell’energia «hanno mostrato i vantaggi dell’elettricità e del calore prodotti grazie all’energia solare, rendendo così visibile la svolta energetica» fanno sapere gli organizzatori.

Oltre 100 organizzatori hanno allestito più di 250 eventi in tutta la Svizzera «per celebrare l’energia solare e per dare un segnale forte in vista dell’imminente votazione per la Strategia energetica 2050». Anche al Sud delle Alpi sono state vissute le Giornate del sole. Ecco qualche esempio:

Il Comune di Minusio ha organizzato l’evento “Tutti a Mappo con rinnovata energia” per celebrare le energie rinnovabili e per festeggiare la recente ricertificazione del Comune con il label Città dell’energia. «La manifestazione ha saputo coniugare perfettamente l’utile al dilettevole, con stand informativi e conferenze a tema da un lato, e momenti ricreativi e di intrattenimento dall’altro».

Da citare anche l’evento di WWF Svizzera italiana, il quale ha approfittato delle Giornate del sole per conferire il riconoscimento “Il sole sul tetto” ad Alloggi Ticino SA e Bronz SA per il progetto innovativo di produzione solare sul tetto di un condominio e vendita diretta dell’energia prodotta agli inquilini.

Le Aziende Municipalizzate di Bellinzona AMB non sono state da meno e durante i dieci giorni di Giornate del sole hanno offerto uno sconto del 10% sull’acquisto di quote “Sole per tutti”.

Anche gli allievi delle classi 4° e 5° delle scuole elementari di Savosa si sono dati da fare e per concludere il progetto d’istituto dedicato al tema “sole”, hanno realizzato nel cortile della scuola una meridiana analemmatica.

Agli svizzeri piace l’energia solare - In Svizzera sempre più proprietari immobiliari e investitori puntano sul calore e l’elettricità dal sole «e contribuiscono così alla protezione del clima e alla sicurezza dell’approvvigionamento». Su suolo elvetico sono già stati installati 60'000 impianti solari per la produzione di elettricità (senza contare quelli più piccoli) e 150'000 impianti solari per la produzione di acqua calda sanitaria e come supporto al riscaldamento. «Essi rappresentano un passo importante verso l’indipendenza della Svizzera da fonti fossili importate da Paesi lontani. Invece di spendere i propri soldi in olio combustibile e gas provenienti dall’estero, i proprietari di impianti solari investono all’interno del Paese, assicurando posti di lavoro, sostenendo l’innovazione tecnologica, generando plusvalore e allo stesso tempo proteggendo il clima» fanno sapere gli organizzatori.

Le Giornate del sole 2018 si terranno dal 25 maggio al 3 giugno e saranno coordinate dalla Società svizzera per l’energia solare SSES. 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
energia
svizzera
sole
giornate
giornate sole
energia solare
organizzatori
elettricità
produzione
impianti
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 07:01:19 | 91.208.130.87