CHIASSO
25.08.2015 - 10:270

Fonio: "Dieci giorni di congedo paternità"

Lo chiedono al Municipio di Chiasso Giorgio Fonio e il PPD Generazione Giovani

CHIASSO - Portare la durata del congedo paternità dagli attuali due a dieci giorni per tutti i dipendenti comunali di Chiasso.

E' quanto chiede in una mozione odierna il consigliere comunale Giorgio Fonio.

Il rappresentante del PPD ricorda come molti svizzeri auspicano un congedo pagato dalle due alle quattro settimane per i neo-padri. Fonio sottolinea pure che "nei Paesi scandinavi, notoriamente all’avanguardia su questo tema, il congedo paternità ha da tempo assunto grandi ampiezze: si pensi, ad esempio, che la Danimarca accorda 28 settimane di congedo maternità pagato, di cui 10 possono essere prese dal padre; la Finlandia offre un anno intero di congedo alla famiglia, da suddividere tra genitori, ritenuto che alla madre sono riservate in ogni caso le prime 21 settimane. Gli svedesi conoscono un congedo maternità pagato di 15 mesi, di cui 1 mese almeno riservato al padre"

I due giorni concessi dal Comune di Chiasso sono ormai anacronistici. "L'articolo in vigore riconosce ad un dipendente un congedo paternità di soli 2 giorni per la nascita di un figlio gli stessi identici che gli vengono riconosciuti per un trasloco".

La mozione del Gruppo PPD GG Chiasso propone pertanto di "dare contenuto reale e di rendere significativo il congedo paternità anche per i dipendenti del Comune di Chiasso aumentando la durata del congedo pagato dagli attuali 2 giorni a 2 settimane (10 giorni).

Potrebbe interessarti anche
Tags
chiasso
congedo
paternità
congedo paternità
fonio
settimane
ppd
dieci giorni
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 00:32:08 | 91.208.130.87