LAMONE
02.08.2012 - 16:400

Ragazza accoltellata su un treno TILO

Arrestato l'autore. Non sono ancora noti i motivi dell'aggressione

LAMONE - Un accoltellamento si è verificato nel pomeriggio, poco prima delle 15, su di un convoglio ferroviario lungo la tratta Rivera - Lamone. A darne notizia è il Ministero Pubblico e la Polizia cantonale con un comunicato stampa.

Per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, un 28enne cittadino straniero ha ferito una 18enne anch'essa cittadina straniera entrambi richiedenti l'asilo. Immediato l'intervento di agenti della Polizia ferroviaria che hanno proceduto al fermo dell'uomo. Alla stazione ferroviaria di Lamone-Cadempino sono giunti agenti del Reparto Mobile Sottoceneri ed i soccorritori della Croce Verde di Lugano che, dopo aver prestato le prime cure alla giovane, l'hanno trasportata in ambulanza all'ospedale. A detta dei medici la 18enne ha riportato ferite gravi ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Sul posto sono intervenuti agenti del Commissariato di Lugano e della Polizia scientifica, per i rilievi del caso. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore Pubbblico Amos Pagnamenta. I motivi dell’aggressione sono al momento oscuri, e sarà compito della Polizia ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
polizia
agenti
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 19:45:23 | 91.208.130.86